Grammy 2017, le nomination metal

Una analisi delle nomination 2017, con paladini underground come Baroness e Periphery nel metal, e Disturbed a competere con David Bowie…

Dall’analisi di tutte le nomination dei Grammy Awards 2017 emergono una serie di cose interessanti, per gli amanti del metal e del rock duro.

Innanzi tutto, la categoria nuda e cruda (l’unica dedicata alla musica heavy) è questa:

Best Metal Performance:

“Shock Me” — Baroness
“Slivera” — Gojira
“Rotting in Vain” — Korn
“Dystopia” — Megadeth
“The Price Is Wrong” — Periphery

Fa una certa impressione vedere nominati i Baroness, ma anche i Periphery – esponenti di un metal undeground decisamente non patinato e lontano dalle grosse etichette discografiche. I Gojira invece non sono nuovi alle nomination, e anzi il loro album Magma è nominato anche nella sezione “Best Rock Album” (e quindi ci si chiede perchè poi una loro canzone concorra nel metal e non nel rock, a questo punto).
In ogni caso sarà interessante vedere che vincerà (onestamente non scommetterei su Korn e Megadeth).

Ma i dettagli interessanti emergono spulciando le altre categorie.
Innanzi tutto, i Metallica sono nominati nella sezione “Best Rock Song” con “Hardwired”.
Poi, tornando al Best Rock Album, la lista completa è questa:

Best Rock Album:

California — Blink-182
Tell Me I’m Pretty — Cage The Elephant
Magma — Gojira
Death Of A Bachelor — Panic! At The Disco
Weezer — Weezer

Una decisa “accozzaglia” di musica “rock” più disparata. Ha senso mettere in competizione Gojira e Blink 182?
Inoltre, i Disturbed si trovano in mezzo alla sezione rock, in competizione con David Bowie, fra gli altri. Immagino non abbiano moltissime chance – speriamo solo non vincano i Twenty One Pilots…

Best Rock Performance:

“Joe (Live From Austin City Limits)” — Alabama Shakes
“Don’t Hurt Yourself” — Beyoncé Featuring Jack White
“Blackstar” — David Bowie
“The Sound Of Silence” — Disturbed
“Heathens” — Twenty One Pilots

Infine, per gli amanti dei “guitar hero”, Joe Bonamassa è in concorso con “Live At The Greek Theatre”, per il “Best Traditional Blues Album”.

Scopriremo come andranno le premiazioni il 12 Febbraio 2017. Nel frattempo, si accettano scommesse.