Paola&Chiara a Soundsblog parlano del nuovo video “Vanity&Pride”

Dopo la prima parte dello speciale dedicato a Paola e Chiara e al singolo “Vanity&Pride”, oggi ci dedichiamo al video ufficiale, che vi mostreremo a termine di questo post. Il video è on line da lunedì 16. Vi lasciamo il loro Canale Video di Youtube e l’indirizzo per votare il video su All Music. Sempre

di aleali

Dopo la prima parte dello speciale dedicato a Paola e Chiara e al singolo “Vanity&Pride”, oggi ci dedichiamo al video ufficiale, che vi mostreremo a termine di questo post. Il video è on line da lunedì 16. Vi lasciamo il loro Canale Video di Youtube e l’indirizzo per votare il video su All Music. Sempre dalle dirette parole del duo ecco tutto quello che c’è da sapere su “Vanity & Pride”, il video. L’appuntamento è al prossimo appuntamento, l’ultimo, post con il contributo esclusivo del duo.

Il video nasce dall’idea di rappresentare il concetto di Win The Game. Volevamo un’idea, una metafora semplice che rappresentasse la sfida. Abbiamo pensato allo sport, che, quando non è condizionato e quindi rovinato da meccanismi di business, è l’espressione più alta e pulita dell’uomo che sfida un altro uomo, ma anche se stesso, per elevarsi ad un livello superiore.

Lo sport ha in sé il concetto di pulizia, di correttezza, di altruismo intellettuale, di caparbietà, perseveranza, impegno fisico e mentale, allenamento, concentrazione. Tutti aspetti ultra positivi. Il tennis ci è sembrato perfetto. Una sfida a due. In campo sei solo con te stesso. Ci è sembrato un messaggio molto forte. Importante. Senza contare l’aspetto estetico, che ci ha conquistate e il fatto che per la prima volta la gente ci avrebbe viste “l’una contro l’altra”. Rivederci ci ha fatto una certa impressione. Ci siamo calate perfettamente nella parte e abbiamo giocato davvero per vincere. E credo che dal clip, questo si veda.

In più per realizzare il video abbiamo fatto un allenamento di quasi due mesi, con un amico esperto di tennis. Non prendevamo una racchetta in mano da quando avevamo 8 anni ed è stata dura… Ci siamo sparate un sacco di filmati di gare di tennis su Youtube… Tutto l’ultimo torneo di Roma su Sky. Insomma una vera e propria full immersion, per capire cosa ci sia nella mente di un campione di tennis, che sul campo si gioca ore ed ore trascorse ad allenarsi nel tentativo di migliorarsi, di aspirare alla perfezione. Di vincere.

Questa esperienza ci ha arricchite molto. La regia è stata affidata ad un giovane e talentuoso regista e affermato fotografo di moda, Simone Falcetta. Forse non tutti sanno che Simone è uno dei più famosi tatuatori al mondo. Ce lo invidiano in molti! Ha fatto un ottimo lavoro sul set. Ha saputo cogliere, con vera sapienza, l’essenza di ciò che volevamo esprimere. La realtà di quel momento di sfida, che si vede sul campo e sul momento della preparazione, ma ha mantenuto un aspetto di bellezza ed armonia estetica alla quale il “progetto Paola&Chiara” è molto legato da sempre. Quell’aspetto un po’ glamour-chic che contraddistingue la scelta dei nostri video e che è un po’ il nostro marchio di fabbrica. Ma stavolta con “quel non so che” in più. In molti ci hanno scritto e detto “questo è il video più bello che avete fatto!”. Per noi è stata una soddisfazione enorme.

Questo per noi è il terzo singolo e terzo video di un album totalmente indipendente. Dopo 8 anni trascorsi con la Sony, abbiamo fondato la nostra etichetta indipendente (la Trepertre ) e ci samo prodotte interamente album, video e il resto. Uno sforzo immenso. Ci hanno dato delle matte all’inizio. Ma ci abbiamo creduto. All’inizio eravamo molto spaventate all’idea di affrontare un mare così grande, con una barchetta così piccola, ma siamo riuscite a domare le onde e in certi casi a evitare le tempeste… Ci siamo rovesciate un po’ di volte e abbiamo sofferto in questo ultimo anno. Ma non abbiamo mollato. Ci siamo date molto coraggio a vicenda e abbiamo coinvolto nel progetto solamente gente che ha creduto fortemente in noi. E ci siamo sorprese di vedere quante persone di qualità siano state disposte a fare per noi cose bellissime solo per il gusto di lavorare ad un progetto creativo, bello, dinamico ed artistico.

Abbiamo incontrato collaboratori preziosissimi: Musicisti, Producers, Djs, Fotografi, Grafici, Stilisti, Promoters radio e tv. Persone talentuose e di vedute aperte che ci hanno dato il loro appoggio e il loro contributo. E’ grazie a loro, ai nostri fan e alla nostra famiglia se Win The Game è arrivato al terzo singolo.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →