Niall Horan si sfoga su Twitter dopo essere stato bersagliato da messaggi offensivi sul cellulare

Il cantante dei One Direction si scaglia, via Twitter, contro chi lo ha sommerso di messaggi, sul cellulare, nelle ultime settimane.

niall-horan.png

Qualcuno deve aver scoperto il numero di cellulare di Niall Horan e, attraverso un passaparola, non c'è voluto molto prima che ad averlo in possesso fossero più persone. Il risultato è stato una serie di messaggi che sono arrivati sul suo telefono, a qualsiasi ora del giorno e della notte, senza sosta. Così, stanco di questa invadenza, il cantante dei One Direction ha scelto Twitter per sfogarsi:

Nelle ultime due settimane ho ricevuto una serie di messaggi da parte di un gruppo di fan che hanno letteralmente inondato il mio telefono di messaggi, tenendomi sveglio anche di notte


Non solo parole di stima o di affetto ma anche critiche non proprio velate, nei suoi confronti e anche verso i suoi cari (nipote compreso)

"Ma la cosa peggiore è che non erano altro che parole offensive. Hanno detto cose da non credere su di me e sulla mia famiglia"



Horan ha anche aggiunto che sono state dette un sacco di cose indecenti su di lui e si è lamentato del fatto che le persone riescono a farla franca con cose come queste. Ha poi specificato che comunque lui sta bene ma che ha voluto porre l'attenzione su situazioni come queste per chi le ha vissute come lui.



Via | HindustanTimes

  • shares
  • Mail