David Bowie è morto, le reazioni del mondo della musica

La scomparsa del Duca Bianco ha sconvolto la mattina dell’11 gennaio 2016: le reazioni dei musicisti, specialmente di quelli che hanno lavorato con lui, non si sono fatte attendere.

La morte di David Bowie ha lasciato il mondo sotto shock. Nessuno se lo aspettava, nessuno credeva che l’uomo più immortale del mondo della musica potesse lasciarci così presto, due giorni dopo la pubblicazione del suo ultimo lavoro in studio, Blackstar, che suona adesso come il più bel regalo d’addio che avesse potuto donarci.

Il mondo della musica e dello spettacolo ha accolto con disperato stupore una notizia che non avremmo mai voluto ricevere. Tra i più addolorati e immediati quello di Iggy Pop, che fu praticamente scoperto da David Bowie:

L’amicizia di David era la luce della mia vita. Non ho mai incontrato una persona così brillante. Era il migliore, ecco tutto. – Iggy Pop

Tripletta di tweet da parte di Madonna, che si è detta devastata dalla notizia.

schermata-2016-01-11-alle-14-24-45.png schermata-2016-01-11-alle-14-25-17.png

Tony Visconti, il produttore di Blackstar, ha affidato a Facebook il suo ricordo:

schermata-2016-01-11-alle-14-26-41.png

Ha sempre fatto quello che voleva fare. E voleva farlo a modo suo, e voleva farlo nel modo migliore. La sua morte non è stata diversa dalla sua vita – un pezzo di Arte. Ha fatto Blackstar, il suo regalo d’addio. Sapevo da anno che questo era inevitabile. Ma non ero, ovviamente, preparato. Era un uomo straordinario, pieno di amore e vita. Ci sarà sempre per noi. Per ora, ci si può mettere a piangere.

Splendido l’omaggio dei Foo Fighters con una foto che li ritrae tutti insieme per il 50esimo compleanno di Bowie

Tra i cantanti e musicisti italiani, spicca subito il ricordo di Marco Mengoni:

Levataccia, lavoro: ascoltandoti incredulo, sconvolto.Solo poche parole: avrei dato 10 anni della mia vita per far continuare la tua arte… Ciao maestro dei maestri.

Posted by Marco Mengoni on Domenica 10 gennaio 2016

E quello de I Ministri, che lo salutano con la loro cover di Ashes To Ashes:

Addio.E grazie.

Posted by "I Ministri" on Lunedì 11 gennaio 2016

Immancabile Morgan, che lo ha sempre citato tra i suoi maestri:

Riposi in pace.Morgan

Posted by Morgan on Lunedì 11 gennaio 2016

Anche il premier inglese David Cameron ha porto il suo omaggio a David Bowie:


Paul McCartney

"Very sad news to wake up to on this raining morning. David was a great star and I treasure the moments we had together….

Posted by Paul McCartney on Lunedì 11 gennaio 2016

Brian Eno:

Peter Gabriel

The Who

It's with great sadness that we acknowledge the passing of David Bowie. Here he is performing The Who's debut single 'I…

Posted by The Who on Lunedì 11 gennaio 2016

Kanye West

Sia

The Weeknd

Queen

Queens Of the Stone Age

See you in Valhalla Black Star.

Posted by Queens of the Stone Age on Lunedì 11 gennaio 2016

Noel Gallagher
schermata-2016-01-11-alle-14-44-32.png

Jared Followill dei Kings Of Leon:

Gene Simmons dei Kiss

Billy Joel



Florence + The Machine

Joel Madden dei Good Charlotte

Kasabian

St. Vincent

Linda Perry, ex 4 Non Blondes

Pharrell Williams
schermata-2016-01-11-alle-14-30-50.png

Diane Warren

Randy Jackson

Adam Lambert

Hozier

Regina Spektor
schermata-2016-01-11-alle-14-45-16.png

Imagine Dragons

Giorgio Moroder

Foto | Facebook Federico Mauro