Musicultura 2008, ci saranno Irene Grandi e Baustelle

Da anni è una delle più importanti rassegne musicali italiane. Non un concorso ma un premio, assegnato di volta in volta ad artisti che hanno usato la musica come veicolo culturale e di emozioni. Parliamo di Musicultura, la rassegna che si svolge ogni giugno al teatro Sferisterio di Macerata, rassegna in passato nota come Premio

Da anni è una delle più importanti rassegne musicali italiane. Non un concorso ma un premio, assegnato di volta in volta ad artisti che hanno usato la musica come veicolo culturale e di emozioni. Parliamo di Musicultura, la rassegna che si svolge ogni giugno al teatro Sferisterio di Macerata, rassegna in passato nota come Premio Recanati.

Quest’anno la rassegna si svolgerà il 13-14 e 15 giugno e mentre si va definendo il programma delle serate (che dovrebbero andare in onda in differita su Rai Due, come l’estate scorsa), spuntano i primi nomi. Sicuro Stefano Bollani, il grande pianista milanese, per la prima serata. Poi Irene Grandi e Baustelle, due dei fenomeni musicali del 2007.

Tra gli stranieri, segnaliamo Odetta, artista afro-americana definita da Martin Luther King Jr. “the queen of american folk music. Come inizio non c’è male, ma il cast è in via di definizione e certamente non deluderà, come non lo fece l’anno passato. Continueremo a tenervi informati. I biglietti invece potete comperarli cliccando qui.