Elvis Costello, il nuovo album solo in vinile e mp3

E’ cosa nota che il compact disc non si vende quasi più, simbolo della crisi del mercato discografico tradizionale. E’ altrettanto evidente l’ascesa degli mp3 e in generale dei formati digitali e il ritorno in auge del caro, vecchio vinile, che pare dia quel tocco di calore in più al suono…e fa tanto figo, diciamolo.

di piero

E’ cosa nota che il compact disc non si vende quasi più, simbolo della crisi del mercato discografico tradizionale. E’ altrettanto evidente l’ascesa degli mp3 e in generale dei formati digitali e il ritorno in auge del caro, vecchio vinile, che pare dia quel tocco di calore in più al suono…e fa tanto figo, diciamolo.

Elvis Costello da persona intelligente ed astuta qual è sa benissimo tutte queste cose e ha trovato il modo di pubblicizzare il suo nuovo album sfruttando ognuna delle regolette di cui sopra. A fine aprile ( si dice il 21) verrà rilasciato “Momofuku”, ultima fatica di studio su etichetta Lost Highway Records; l’opera sarà disponibile soltanto in vinile e non su cd, quindi se siete fan di Mister Costello tirate fuori il giradischi dalla cantina e cominciate a spolverarlo. Se proprio l’avete gettato via e oramai ascoltate musica soltanto sul vostro lettore mp3 non disperate: nella confezione troverete un codice e delle istruzioni che vi permetteranno di scaricare l’album in formato digitale, comodamente da casa. E il disco? Potreste collezionarlo o rivenderlo su ebay per recuperare qualche euro.

Costello non è nuovo a trovate di marketing particolari: qualche mese addietro ha pubblicato un altro album in sole 10 copie disseminate qua e là su territorio americano. Quel che non guadagna in termini di vendite, lo recupera ampiamente in pubblicità.

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →