Sanremo 2015, Pino Donaggio celebra i 50 anni di Io che non vivo (senza te)

Pino Donaggio è stato autore di uno dei brani più celebri della musica italiana, la quale fortuna è nata per caso… e in Inghilterra.

Nella seconda serata di Sanremo 2015 uno degli ospiti musicali è Pino Donaggio, cantautore e compositore di musica italiana che ha ormai attraversato oltre cinquant’anni di canzoni con grazie e levità. Negli ultimi anni Pino Donaggio è stato il defilato firmatario di moltissime colonne sonore di fiction televisive (come Don Matteo), ma il suo contributo alla storia della canzone italiana è stato davvero seminale per fissare un certo tipo di musicalità.

Pino Donaggio è infatti l’autore del brano Io che non vivo (senza te), presentato al Festival di Sanremo nel 1965 dove si classificò settimo e poi raggiunse la prima posizione in classifica. Sin qui, tutto regolare; ma il caso, nella musica, è un elemento fondamentale del successo.

E il caso volle appunto che in quella stessa quindicesima edizione del Festival di Sanremo fosse presente la cantante inglese Dusty Springfield, la massima esponente del soul bianco degli anni Sessanta: Dusty Springfield ascoltò Io che non vivo (senza te) e si innamorò della melodia e della progressione, tanto da chiedere di poterla incidere in lingua inglese.

Io che non vivo (senza te) divenne You Don’t Have To Say You Love Me e fu pubblicata nel 1966: il successo di questa versione di Dusty Springfield fu talmente enorme che divenne una delle più celebri hit della cantante inglese, tanto da essere indicata come canzone rappresentativa della carriera stellare della Springfield al momento della scua scomparsa. Tra le numerose cover nel corso degli anni, You Don’t Have To Say You Love Me la reincise persino Elvis Presley.

La versione originale italiana è stata ricantata da Morgan nel 2012, ma ne esistono numerose varianti anche in altre lingue tra cui francese, tedesco, croato, olandese e persino finlandese.

Io che non vivo (senza te): testo

Siamo qui noi soli
come ogni sera
ma tu sei più triste
ed io lo so
perché
forse tu vuoi dirmi
che non sei felice
che io sto cambiando
e tu mi vuoi lasciar

Io che non vivo
più di un’ora senza te
come posso stare una vita
senza te
sei mia
sei mia
mai niente lo sai
separarci un giorno potrà

Vieni qui ascoltami
io ti voglio bene
te ne prego fermati
ancora insieme a me

Io che non vivo
più di un’ora senza te
come posso stare una vita
senza te
sei mia
sei mia
mai niente lo sai
separarci un giorno potrà
Io che non vivo
più di un’ora senza te
come posso stare una vita
senza te
sei mia
sei mia

Io che non vivo
più di un’ora senza te
come posso stare una vita
senza te
sei mia
sei mia
sei mia

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →