Sanremo 2015: i big e le case discografiche

I cantanti Big in gara a Sanremo 2015: a quali case discografiche appartengono?

Sanremo 2015 ha ufficialmente scaldato i motori. Ieri, domenica 14 dicembre 2014, Carlo Conti -ospite a L’Arena di Massimo Giletti- ha rivelato i nomi dei venti Big che parteciperanno al Festival dal 10 al 14 febbraio 2015. Una nuova edizione della kermesse musicale che vede anche l’aumento dei cantanti in gara e, finalmente, anche la fase delle eliminazioni nella serata del venerdì.

Tanti nomi proveniente dai talent show (soprattutto Amici di Maria de Filippi) e nomi che spesso sono legati all’immaginario del Festival, tra conferme e ritorni graditi sul palco (leggi Anna Tatangelo, Raf e Nek).

E le case discografiche? Quali hanno più artisti in gara rispetto alle altre? Diamo un’occhiata partendo dalla Warner (3) che può schierare Annalisa, Nek e Irene Grandi. Tre nomi interessanti che sono già saliti sul palco del Festival in passato. Per la Scarrone, ad esempio, si tratta della sua seconda partecipazione dopo l’esordio nell’edizione Fazio/Littizzetto.

Un ruolo maggiore è dato dalla Universal (7) che vedrà esibirsi Nesli, Marco Masini (di ritorno dopo la vittoria nel poco fortunato festival condotto da Simona Ventura), Nina Zilli, Moreno, Lara Fabian, Dear Jack e Anna Tatangelo. Se il rapper e la boyband provenienti da Amici faranno il loro esordio sul palco dell’Ariston proprio nel 2015, per gli altri Sanremo è un luogo già visto e/o vissuto (Anna si è fatta conoscere al grande pubblico proprio con la sua prima partecipazione e vittoria tra le Nuove Proposte con Doppiamente fragoli, Lara Fabian era stata ospite anche se mai in gara). Nel caso di Dear Jack e Anna Tatangelo, Universal è la casa di distribuzione (Baraonda l’etichetta per cui hanno firmato i primi mentre la GGD per Lady Tata).

La Sony (5) vedrà, tra i suoi artisti, Chiara, Gianluca Grignani, Raf, Il Volo e Lorenzo Fragola: un mix di nomi più noti al grande pubblico insieme a nuove leve come Chiara -che però ha già cantato a Sanremo- e Lorenzo, il vincitore recentissimo di X Factor 2014.

Un solo componente per il team della Sugar, rappresentato da Malika Ayane. Stessa situazione per Alex Britti (sotto la it.pop), Bianza Atzei (per la Ultrasuoni) e la coppia Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi alias Platinette della RAI Eri.

“Una finestra tra le stelle”, Annalisa (Warner)
“Adesso è qui”, Malika Ayane (Sugar)
“Che giorno è”, Marco Masini (Universal)
“Straordinario”, Chiara (Sony)
“Sogni infranti”, Gianluca Grignani (Sony)
“Fatti avanti amore”, Nek (Warner)
“Sola”, Nina Zilli (Universal)
“Il mondo esplode”, Dear Jack (Baraonda, distribuzione Universal)
“Un attimo importante”, Alex Britti (it.pop)
“Vita d’inferno”, Biggio & Mandelli alias I Soliti Idioti
“Oggi ti parlo così”, Moreno (Universal)
“Il solo al mondo”, Bianca Atzei (Ultrasuoni)
“Come una favola”, Raf (Sony)
“Voce”, Lara Fabian, ( Universal)
“Io sono una finestra”, Grazia Di Michele e Mauro Coruzzi alias Platinette (RAI Eri)
“Grande amore”, Il Volo (Sony)
“Libera”, Anna Tatangelo (GGD, distribuzione Universal)
“Buone fortuna amore”, Nesli (Universal)
“Un vento senza nome”, Irene Grandi (Warner)
“Siamo uguali”, Lorenzo Fragola (Sony)

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →