Sanremo 2015, Lorenzo Fragola – Siamo uguali: esibizione finale 14 Febbraio (Video)

Lorenzo Fragola a Sanremo 2015 con Siamo Uguali. Leggi il testo e guarda la video intervista

Update 14 Febbraio Lorenzo Fragola più sicuro di sé sul palco con Siamo Uguali nella serata finale di Sanremo 2015. Elegantissimo, meno impreciso, ma ancora molto emozionato.

Qui il video dell’esibizione alla finale di Sanremo.

Update: Ecco l’intervista video a Lorenzo Fragola su Blogo.it. Il cantante racconta la sua esperienza sanremese a poche ore dal debutto sul palco del teatro Ariston. Potete recuperarla qui sopra.

Lorenzo Fragola canta Siamo Uguali nella seconda serata di Sanremo 2015, mercoledì 11 febbraio. Per lui il codice 07 del televoto.
E il pezzo scritto con Fedez in fondo funziona. Lo potete risentire qui, nel video sul portale Rai.

Sanremo 2015, Lorenzo Fragola – Siamo uguali

Lorenzo Fragola canterà questa sera il suo inedito Siamo Uguali nella seconda puntata del Festival di Sanremo. A poche ore dal debutto sul palco del Teatro Ariston, il cantante si è raccontato ai microfoni di Blogo.it, partendo proprio dalla classica tensione pre esibizone:

“Cercare di trasformare la tensione in un valore in più piuttosto che farsi schiacciare. Ogni tanto è successo anche durante X Factor, spero di riuscire a trasformarla in energia”

Nel video, che potete vedere in apertura post, potete ascoltare anche i consigli ricevuti da Fedez, suo giudice nel talent show di Sky Uno.

Sanremo 2015, Lorenzo Fragola – Siamo uguali: testo

E’ stata annunciata, oggi, nel corso de L’Arena di Massimo Giletti, la partecipazione nella sezione dei Big di Sanremo 2015 di Lorenzo Fragola con il brano Siamo Uguali.

Lorenzo Fragola, Siamo uguali: testo

[lyrics id=”750091″]

Passerà, stanotte passerà
E forse torneremo, ad amarci
Impazzirai, lo so che impazzirai
Perché non ci basta il tempo
Perché nulla basta mai
Anche se in fondo il nostro è amore
Usiamo stupide parole
Perché è stupido chi pensa che non serva anche il dolore
E siamo vicini ma lontani, e troppi tentativi vani
E forse arriverà, domani
Siamo uguali in fondo
E forse cercherai, le mie mani
Solo per un giorno
Non scappare dai miei sguardi
Non possono inseguirti, non voltarti dai
E forse capirai, quanto vali
Potrei darti il mondo
Ma griderai, sul silenzio della pioggia
E’ rancore e mal di testa, su una base un po’ distorta
Ti dirò, siamo uguali come vedi
Perché senza piedistalli, non riusciamo a stare in piedi
Ed è già tardi e vuoi far piano
Il cuore è il tuo bagaglio a mano perché hai tutti i pregi che odio
E quei difetti che io amo
E schegge di una voce rotta, mi hanno ferito un’altra volta
Ma forse arriverà, domani
Siamo uguali in fondo
E forse cercherai, le mie mani
Solo per un giorno
Non scappare dai miei sguardi
Non possono inseguirti, non voltarti dai
E forse capirai, quanto vali
Potrei darti il mondo
Ma io non ci sarò e vedrai
Sarà semplice
Scivolare per
Poi atterrare fra le braccia di chi vuoi
Non scappare dai miei sguardi
Non possono inseguirti, Non voltarti dai
E forse capirai, quanto vali
Potrei darti il mondo, tranne me.

srapi.setPkey(‘252b199f1f3067f890b493eb52294b48’); srapi.setSongId(750091); srapi.run();

Sanremo 2015: chi è Lorenzo Fragola

E’ il vincitore dell’ottava edizione di X Factor. E’ stato voluto fortemente da Carlo Conti al Festival perché l’uomo dei record visto che, in una settimana, il suo inedito The Reason Why, ha raggiunto il disco d’oro. il giovane cantautore nasce a Catania nel 1995 e vive a Bologna dove frequenta il DAMS. È un ragazzo molto eclettico, suona la chitarra con cui da sempre si accompagna, cantando brani scritti da lui e versioni acustiche di grandi successi italiani e internazionali.

Lorenzo Fragola: discografia

E’ uscito in fisico e digitale il 12 dicembre, il primo Ep di Lorenzo Fragola.

Prima traccia The Reason Why, l’inedito che è valso a Lorenzo Fragola la finale del talent show di Sky Uno, e scritto dal giovane cantautore con Michelle Lily Popovic per il testo e con Fausto Cogliati – che ne è anche il produttore – per la musica.

Oltre all’inedito, l’EP contiene le più belle cover che Lorenzo ha interpretato nel corso del programma: Good riddance (Time of your life) dei Green Day, Impossible di James Arthur, Sweet nothing di Calvin Harris, How to save a life dei The Fray e Cosa sono le nuvole di Domenico Modugno.

Lorenzo Fragola: videoclip

In attesa di poter visionare un video ufficiale dei suoi pezzi, ci godiamo il momento in cui Lorenzo è riuscito a commuovere il suo futuro giudice, Fedez.

I Video di Blogo

Ghost, Vivi e lascia vivere – Vivimix

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →