Justin Bieber picchiato nel nuovo video "As long as you love me"

Justin Bieber

"Tutto quello che posso dire è che 25 milioni di voi perderanno la testa molto facilmente... E' Justin... Prometto su tutto che ogni ragazzo nel pianeta vorrà essere Justin Bieber in questo video. E' più di un semplice video... è un cortometraggio. UN NUOVO LIVELLO"

Con queste parole, il regista Anthony Mandler ha anticipato As Long As You Love me, il prossimo video del giovane cantante canadese. Ci sarà anche la partecipazione di Big Sean mentre sono molto probabili e quotate le presenze di Usher, will.i.am e Asher Roth.

Il progetto accompagna il secondo singolo estratto da "Believe", dopo "Boyfriend" e la storyline vede il racconto di "una storia d'amore". Non si sanno altri dettagli e informazioni, ad esclusione della foto messa online dallo stesso regista, nella quale si vede un Bieber con il labbro sanguinante e un grosso livido sullo zigomo e tempia. Insomma, sembra che qualcuno o qualcosa lo abbia picchiato...

Quanta apprensione nelle Beliebers, eh?

  • shares
  • Mail