Junior Eurovision Song Contest 2014, Vincenzo Cantiello rappresenta l’Italia

Sarà lui a concorrere per la prossima edizione della gara canora

Per la prima volta, l’Italia parteciperà alla prossima edizione del Junior Eurovision Song Contest 2014 e l’evento sarà trasmesso dal canale Rai Gulp. Dopo l’annuncio ufficiale, a luglio 2014 le parole di Vadislav Yakovlev, supervisore esecutivo della competizione, furono:

“E’ meraviglioso dare il benvenuto nella famiglia dello Junior Eurovision a RAI Gulp. L’Italia e Malta hanno una speciale amicizia musicale, sia Gaia (Cauchi, la vincitrice dell’ultima edizione dello JESC) che Federica (Falzon, la prossima rappresentate maltese nella rassegna) hanno preso parte a Ti lascio una canzone (…) quindi è una conseguenza naturale che l’Italia scelga di debuttare allo Junior Eurovision che si terrà a Malta il prossimo novembre“.

E oggi sappiamo chi sarà il rappresentante italiano nel concorso musicali riservato ai ragazzini tra i 10 e i 15 anni. Ad avere il compito sarà Vincenzo Cantiello. Il nome vi ricorda qualcosa? E’ uno dell’ultima edizione di “Ti lascio una canzone”, condotto da Antonella Clerici. A rivelare il suo nome è stato Leonardo De Amicis:

Vincenzo ha una vocalità straordinaria

Vincenzo, napoletano ma residente a Sant’Arpino, in provincia di Caserta, aveva conquistato la giuria e il pubblico e tra le sue esibizioni più apprezzate non possiamo non citare la celebre “Cinque giorni” di Michele Zarrillo. A questo link potete rivederla insieme alla presentazione della sua performance da parte della Clerici.

Via | Sorrisi