Morrissey scaricato dalla casa discografica?

Lui dice di sì, la Capitol-Harvest Records dice di no, poi viene smentita e l’ex Smiths lo riconferma.

Un nuovo capitolo per le stranezze di Morrissey, come se non bastassero quelle del passato: solo che stavolta l’ex cantante e frontman degli Smiths si trova a dover fronteggiare un brutto momento lavorativo, un braccio di ferro tra smentite e conferme che sembra non avere mai fine e soprattutto una ferale notizia: la casa discografica Capitol-Harvest Records ha veramente scaricato Morrissey?

Tutto ha inizio qualche giorno fa, quando il cantante e musicista aveva affermato con sicurezza di essere stato “licenziato” dalla propria casa discografica dopo la pubblicazione del disco World Peace Is None Of Your Business trainato dalla title-track, che in Inghilterra ha debuttato in seconda posizione in classifica prima di perdersi nei meandri della Uk Chart. Certo, forse un risultato non troppo eclatante per l’ex leader degli Smiths, che avrebbe in seguito confermato di essere stato scaricato dalla Capitol-Harvest Records.

Dalla casa discografica hanno rilasciato una secca smentita in merito, affidandola a Billboard e confermando invece il contratto di due dischi con il cantante. Ma ben presto, come si è visto in un post sulla fanzine ufficiale di Morrissey, è arrivata la riconferma del cantante, con tanto di dichiarazione di possesso di prove che attesterebbero il termine del rapporto lavorativo tra la casa discografica e Morrissey. Questo il comunicato:

In risposta al report sbagliato di Andrew Flanagan per Billboard del 15 Agosto 2014, sia Morrissey che l’avvocato di Morrissey sono in possesso della corrispondenza di email da Steve Barnett, capo della Capitol-Harvest Records e anche dall’assistente personale di Steve Barnett, ed entrambi confermano che la Capitol-Harvest ha terminato il proprio rapporto con Morrissey. Non ci sono accordi previ sulle registrazioni di World Peace is None Of Your Business, e Morrissey detiene tutti i diritti. Al contrario di quanto si legge nell’articolo di Billboard, la Capitol-Harvest ha dichiarato molto chiaramente che non avranno alcun interesse nel rilasciare un secondo album di Morrissey. Russells (Londra), che rappresentano Morrissey, stano chiudendo i rapporti di Morrissey con la Harvest Records. Ancora una volta, Morrissey sta cercando una nuova etichetta.

Via | True To You

I Video di Soundsblog