Elio e le storie tese a Sanremo. Ma per il dopofestival

Prime indiscrezioni sull’edizione 2008 del Festival di Sanremo. Stamattina c’è stato l’annuncio ufficiale che Bianca Guaccero e l’attrice ungherese Andrea Osvart saranno le vallette di Pippo Baudo sul palco dell’Ariston. Caduta dunque l’ipotesi Laura Chiatti: evidentemente Baudo deve essere rimasto impressionato dall’attrice pugliese, che l’anno scorso era nella giuria del Festival.Ma la notizia vera è

Prime indiscrezioni sull’edizione 2008 del Festival di Sanremo. Stamattina c’è stato l’annuncio ufficiale che Bianca Guaccero e l’attrice ungherese Andrea Osvart saranno le vallette di Pippo Baudo sul palco dell’Ariston. Caduta dunque l’ipotesi Laura Chiatti: evidentemente Baudo deve essere rimasto impressionato dall’attrice pugliese, che l’anno scorso era nella giuria del Festival.

Ma la notizia vera è che a meno di sorprese torneranno a Sanremo Elio e le storie tese: a loro, che nel 1996 arrivarono secondi con “La terra dei cachi”, dietro a Ron e Tosca, Baudo vuole affidare la conduzione di un dopofestival che dunque andrebbe sul filo dell’ironia.

Niente di nuovo per ora, sui cantanti. Forse i giovani saranno ridotti a 10 (incredibile!). Si sa che fra coloro che stanno facendo le selezioni ci sono alcuni ex “Amici” di Maria de Filippi. Fra i big, voci danno possibili gli approdi di alcuni figli d’arte come Jasmine Rotolo (figlia di Stefania e Sammy Barbot, l’anno scorso fra i giovani) e di Randy Roberts (figlio di Rocky, anche lui in gara fra i giovani qualche anno fa). Ma niente ancora di certo.

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →