Hip Hop All Stars a Milano: foto, video e report dalla serata – 18 Marzo 2014

Fabri Fibra, Marracash, Salmo, Clementino, Rocco Hunt, Noyz Narcos: tutti insieme sul palco per una gran serata. Ecco le foto.

Vodafone aveva promesso di portare il meglio dell’hip-hop italiano per la prima volta sullo stesso palco tutti insieme, e decisamente con Hip Hop All Stars c’è riuscita. Serata densa, quattro ore di live ininterrotte, un pugno di artisti in continuo crescendo, ognuno pronto a portare nel live qualcosa di suo.
Noyz Narcos porta la strada, il rap grezzo delle palazzine, porta la carica che fa esplodere fin da subito la serata.
Rocco Hunt porta il cuore, oltre che O’mar’e o’sole: il suo discorso sul fatto che il rap non sia un sottogenere musicale andrebbe incorniciato, così come i sorrisi quando diventa capocannoniere insieme al suo amico Clementino, che lo aiuta a sfunnare il palco di Milano.
Clementino porta la simpatia. Il suo sorriso mentre rappa, il suo gol tirato verso il pubblico, la sua carica nel cercare di coinvolgere tutti in quello che diventa uno spettacolo quasi teatrale: è un campione come “Maradona dei tempi”. E’ anche l’unico ad aver fatto a più riprese un po’ di freestyle, trovando un modo originale per ringraziare sia lo sponsor della serata, sia tutti gli altri rapper. E poi, lo si è visto dietro alla consolle durante gli altri show, a dare cinque a tutti.
Salmo porta i blast beat, il rap più acido e aggressivo. Porta anche sul palco Noyz Narcos per il featuring su Rob Zombie, e porta la sua terra con The Island. Potentissimo, applauditissimo dal pubblico “di casa”, anche se non siamo in Sardegna.
Marracash porta la velocità d’esecuzione e la cumpa: durante il suo set ci sono sul palco Deleterio, Achille Lauro, pezzi di Co’Sang, Clementino… tutti per rendere omaggio al King e per festeggiare la sua nuova linea e nuova label, ‘Peso’.
Fabri Fibra porta la calma di chi ha trovato la pace con se stesso, e in mezzo alle canzoni fa tante battute. Beh, e poi porta le canzoni stesse, introdotte da battute come “Ce l’hai una canzone di platino.. suoniamo solo delle hit da disco di platino stasera!” o “Raga cosa ballavate otto anni fa? Oh, ma perchè nessuno si ricorda mai cosa ballava otto anni fa… otto anni fa facevate gli applausi per me! Applausi per Fibra!”.
Fritz Da Cat, Shablo (loro il dj set iniziale), Double S e Tayone hanno messo la base per tutti, e senza di loro la serata non sarebbe stata altrettanto All-Stars.

Infine, vorremmo assegnare il ‘premio tamarro dell’autoglorificazione’: in pole position c’era Rocco Hunt, che come intro al suo set ha fatto mettere l’audio della sua proclamazione come vincitore a Sanremo (probabilmente è la miglior intro di tutti i tempi… farsi chiamare il nome direttamente dal palco dell’Ariston), ma il campione rimane Fabri Fibra, che sulla felpa porta la copertina di Rolling Stone con la sua faccia.
Questo è stile.

Ecco la galleria fotografica della serata (eravamo ‘vicini al palco ma non nel photopit’), basta cliccare su una foto per aprire l’intera gallery, da cui poi si possono ingrandire tutti gli scatti. Buona visione!


Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos – foto by Paolo Bianco

Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Abbraccio Clementino Rocco Hunt
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Deleterio Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Achille Lauro Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
pubblico Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco
Hip Hop All Stars con Fabri Fibra Marracash Salmo Clementino Rocco Hunt Noyz Narcos - foto by Paolo Bianco

hip_hop_all_stars_milano_2014_fabri_fibra

Per gli appassionati degli MC che sono passati all’Hip Hop All Star, ricordiamo alcuni articoli scritti di recente su di loro: l’intervista a Salmo e l’intervista a TayOne, il live report di Clementino all’Alcatraz a Dicembre e sempre a Dicembre il concerto di Salmo a Milano, ultima data del Midnite Sessions Tour.

    “Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita”.