Youssou N’Dour e Neneh Cherry di nuovo insieme

Lui di origini senegalesi, lei inglese di origini svedesi Youssou N’Dour e Neneh Cherry tornano dopo un po’ di anni a collaborare di nuovo insieme. Era dal 1994 che gli artisti non si riunivano, anno in cui il loro duetto “7 Seconds” diventò uno dei dischi piu’ venduti. Il nuovo lavoro insieme si intitolerà “Wake

di fabio50

Lui di origini senegalesi, lei inglese di origini svedesi Youssou N’Dour e Neneh Cherry tornano dopo un po’ di anni a collaborare di nuovo insieme. Era dal 1994 che gli artisti non si riunivano, anno in cui il loro duetto “7 Seconds” diventò uno dei dischi piu’ venduti. Il nuovo lavoro insieme si intitolerà “Wake Up (It’s Africa Calling)” contenuto all’interno dell’album dell’artista africano intitolato “Rokku Mi Rokka” in uscita il 29 ottobre.

In merito a questa nuova collaborazione Youssou N’Dour ha dichiarato:

“7 Seconds ha aperto molte porte per la mia musica”, ha dichiarato Youssou N’Dour, “e ho sempre desiderato cantare ancora con Neneh, ma non volevamo fare un altro 7 Seconds. Questa canzone qui ha un suono più africano e ha un messaggio forte, e cioè che questo continente non è soltanto guerra, povertà e Aids; noi siamo cercando di andare avanti”

Tornano insieme quindi dopo il successo di “Egypt” album del cantante senegalese uscito nel 2004 con il quale ha vinto anche un Grammy Awards. L’artista inglese invece fa parte oggi del gruppo hip-hop svedese CirKus.

Di seguito il video del loro primo grandissimo successo “7 Seconds”

Via Musiclink

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →