Emis Killa contro Moreno Donadoni: "Andando ad Amici ha perso credibilità, non collaborerei con lui" (VIDEO)

Tra i due non c'è un buon rapporto: tre anni fa stavano per venire alle mani.

Continua il tour promozionale di Emis Killa, per Mercurio, il suo nuovo disco rilasciato il 22 ottobre scorso. Il rapper, dopo essere stato ospite di Deejay Chiama Italia, Lucignolo 2.0. ed altre trasmissioni televisive e radiofoniche, è stato anche il protagonista di una lunga video intervista realizzata dal quotidiano Il Messaggero.
Qui Emiliano Rudolf Giambelli, questo il suo nome all'anagrafe, ha parlato anche di Moreno Donadoni, il rapper vincitore dell'ultima edizione di Amici di Maria De Filippi. Dichiarazioni che faranno certamente discutere:


Lui è un bravo ragazzo, lo conosco da molti anni, ricordo il suo passato da freestyler, in cui era molto bravo. Oggi, tralasciando i giudizi di gusto (non sono io a dover giudicare se il suo disco è bello o brutto), dico che purtroppo o per fortuna ha fatto la scelta di andare in un talent show e automaticamente - penso che lo sappia anche lui - ha perso di credibilità agli occhi di quelli che rappresentano il mondo del rap, underground e non.

Emis Killa ha inoltre escluso di poter collaborare in futuro con il giovane collega genovese spiegando che "seppure lui fosse il rapper più bravo dell'universo io so che automaticamente, collaborando con lui, farei scontenti parecchi dei miei fan, perché purtroppo o per fortuna la massa ragiona a modo suo. Quindi non farei delle cose con lui".

Che i rapporti tra i due non fossero idilliaci era cosa nota. Nel 2010 si sfiorò la rissa quando si scontrarono al Tecniche Perfette; probabilmente proprio per colpa di questo episodio saltò nella primavera scorsa l'ospitata di Emis Killa nel talent show di Canale 5 dove Moreno era in gara.

Critiche a pare, pare che comunque l'episodio risalente a tre anni fa sia stato superato con tanto di scuse di Moreno rivolte al collega.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: