Miguel e l’incidente con la fan: “La produzione dei Billboard Music Awards non mi ha mai detto di non fare quel salto!”

Il balzo di Miguel durante i Billboard Awards 2013 potrebbe avere serie conseguenze per il cantante

miguel-caduta-billboard

Continuano le polemiche per l’incidente che ha visto protagonista Miguel e la povera fan travolta dal cantante. Adesso il nuovo capitolo vede al centro dell’attenzione l’artista e la produzione dei Billboard Music Awards 2013. Nei giorni scorsi, gli organizzatori dell’evento hanno dichiarato di aver detto al cantante di non fare il salto che lui aveva in mente di compiere. Un ordine/consiglio che poi non è stato rispettato dal diretto interessato.

Ma l’artista è intervenuto in merito e ha negato con forza la tesi attraverso il suo portavoce:

“Le voci che sostengono che Miguel sia stato avvertito dai produttori a non saltare sono completamente false”

Poco dopo l’incidente, il cantante e la fan si erano incontrati e lui aveva ammesso alla stampa:

“Ci siamo incontrati sotto non la migliore circostanza ma penso che stiamo bene e sia tutto ok”

Miguel salta addosso a una fan, possibile trauma cranico? (video)

Ahia. Che male.

Vedete lo screenshot in apertura post? Risale agli ultimi Billboard Music Awards. Miguel è il cantante tutto in bianco. La testa che vedete tra il palco e le sue gambe appartiene a Khyati Shah.

La ragazza, come raccontato nelle scorse settimana, è stata la vittima inconsapevole del balzo tra il pubblico dell’artista. Invaso dall’entusiasmo e dall’adrenalina del momento, Miguel ha fatto letteralmente un salto in avanti, sperando di superare il blocco di persone e atterrare sull’altro lato del palco. Ma le misure e la spinta calcolata non sono risultate corrette e così lui è planato direttamente sul busto (e sulla testa) della giovane spettatrice.

Subito accortosi dell’incidente, il cantante si è voltato e ha scambiato un’altra ragazza per vittima del suo errore. Oltre al danno la beffa per la protagonista del video. Possiamo dirlo: è stata anche fortunata, perché un simile colpo poteva essere molto, molto più dannoso. Anche se, ad oggi, le condizioni della giovane iniziano a destare preoccupazioni.

Pare, infatti, che la giovane si sia affidata ad un avvocato dopo alcuni problemi legati al colpo subìto. E il legale commenta:

“Pare che alcune delle difficoltà che sta vivendo siano di natura cognitiva e conducono al sospetto di un trauma cranico neurologico”

Inoltre, secondo l’uomo, il soccorso ricevuto dallo staff dopo il salto sarebbe stato decisamente insufficiente. Un pacco di ghiaccio e l’assistenza del personale dovevano anticipare il ricovero in ospedale mai avvenuto.

Qui sotto il video della caduta e dell’incidente ai Billboard Music Awards 2013. Nei prossimi giorni si attendono evoluzioni sulle accuse piovute addosso (metaforicamente…) al cantante.