Jessie J: “Price Tag” raggiunge la vetta della classifica singoli inglese

Avevo sottovalutato Jessie J ritenendo che la sua personalità musicale fosse uguale a quella di molte altre cantanti e quindi non meritevole di successo. Ma, nonostante io continui a pensarla allo stesso modo, c’è da dire che il pubblico inglese ha invece apprezzato il suo stile tanto da portare il suo nuovo singolo “Price Tag”

Avevo sottovalutato Jessie J ritenendo che la sua personalità musicale fosse uguale a quella di molte altre cantanti e quindi non meritevole di successo. Ma, nonostante io continui a pensarla allo stesso modo, c’è da dire che il pubblico inglese ha invece apprezzato il suo stile tanto da portare il suo nuovo singolo “Price Tag” (ft. B.O.B.) al primo posto nella classifica singoli (ricordiamo che il precedente brano “Do It Like A Dude” aveva raggiunto il secondo posto nella medesima chart).

Nulla da aggiungere a questo inaspettato traguardo se non forse che anche in questo caso l’immagine ha colpito più del sound. “Price Tag” infatti non aggiunge nulla di nuovo al panorama musicale internazionale nè presenta qualche elemento accattivante: nemmeno il ritornello si pone come interessante. In compenso il video ed un trucco pesante fanno la loro figura e, molto probabilmente, devono essere stati proprio questi i fattori ad aver catturato l’attenzione.

Dopo il salto vi mostriamo la clip del pezzo. Date uno sguardo e diteci cosa ne pensate.