Matt Cardle vince la settima edizione di X Factor Uk

Rebecca Ferguson e Cher Lloyd erano nomi di sicuro preferibili a quello di Matt Cardle, il vincitore della settima edizione di X Factor Uk, show che ha visto nascere stars del calibro di Alexandra Burke, JLS e Leona Lewis.

Ieri sera s'è conclusa così, tra il malcontento di molti e il numero - si dice - più basso di televoti della storia del talent, l'ultimo capitolo di uno degli spettacoli più famosi dell'intero globo che presto approderà anche nel difficile territorio americano.

Matt Cardle, dicevamo, ha quindi vinto in una stagione in cui la concorrenza era molto agguerrita ed anche, secondo il parere del sottoscritto, più meritevole: dalla sua parte ha una buona presenza scenica, amplomb, una buonissima estensione vocale e un bel faccino che non guasta mai (a differenza però che questa volta il fattore estetico fa gola non solo alle ragazzine ma anche alle donne visto che il ragazzo in questione si presenta con un aspetto abbastanza maturo). Il genere musicale a cui si rifà è il tipico pop britannico senza pretese ed il suo primo singolo “When We Collide”, con cui cercherà di farsi largo nella classifica di "sua maestà", non si emancipa dalla categoria.

La canzone non dispiace affatto così come il personaggio/interprete che la canta, ma se dobbiamo considerare chi Matt aveva contro nella sfida non possiamo esimerci dal dire che Rebecca e Cher erano e sono artisti sicuramente più appetitosi, particolari e "sprintosi". Adesso a voi la parola: che ne dite di Matt Cardle? Ha meritato la vittoria? Sentiremo ancora parlare di lui?

  • shares
  • Mail