Concerto Primo Maggio 2013, Fibra si sfoga su Facebook: “Non sono gli organizzatori a decidere chi suona”

Fabri Fibra commenta la sua esclusione dal Concertone del Primo Maggio su Facebook tirando in ballo, indirettamente, i sindacati.

L’esclusione di Fabri Fibra dal Concertone del Primo Maggio 2013 in piazza San Giovanni a Roma ha prevedibilmente provocato polemiche in rete e non soltanto. Così, pochissimi minuti fa è stato proprio il rapper di Senigallia a prendere la parola e a diffondere un messaggio dalla sua pagina Facebook:

Concertone del Primo Maggio in Piazza San Giovanni: nemmeno quest’anno sarò su quel palco. Mi sembrava strano. In effetti, l’invito entusiasta da parte di Marco Godano mi aveva sorpreso, era una bella novità. Invece poi non sono gli organizzatori che decidono chi suona in piazza. Nei miei testi forse non tutti ci leggono l’impegno politico o sociale necessario per eventi del genere. Nel 2013, per alcuni, il rap e i suoi meccanismi artistici sono ancora da interpretare e da capire fino in fondo.

Fibra, anche se non li cita mai, fa evidentemente riferimento ai sindacati Cgil, Cisl e Uil che lo hanno lasciato a casa, nonostante l’invito dell’organizzatore storico Marco Godano. Il rapper continua alludendo a meccanismi poco chiari che coinvolgono la storica rassegna musicale che si tiene ogni anno nel giorno della Festa dei lavoratori:

Qualcuno voleva che io suonassi e qualcuno no. Nonostante il tentativo, non si fa nulla. Il Primo Maggio è ancora soggetto a certi schemi che in altri circuiti live non ci sono o comunque non ci sono più. Penso in ogni caso che i concerti siano una bella occasione per i ragazzi di vivere esperienze musicali reali. Ci vediamo comunque in tour quest’estate e quest’autunno.

Non è escluso che la diatriba tra le parti continui nelle prossime ore e nelle prossime giornate. C’è da ricordare, a margine, che Fibra ha lanciato il suo nuovo album Guerra e pace a febbraio scorso e quindi la sua partecipazione al Concertone avrebbe di certo giovato al suo ultimo lavoro discografico, che comunque è stato accolto in maniera molto positiva dal pubblico.

I Video di Blogo

Diodato in concerto al Musicastelle Outdoor di Saint-Barthèlemy, in Valle d’Aosta

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →