Nuovo album per Danger Mouse con i featuring di Jack White e Norah Jones

Mentre è alle prese con il nuovo album degli U2, Danger Mouse (metà degli Gnarls Barkley e produttore stellare) ha trovato il tempo per dedicarsi al suo nuovo lavoro solista. Si chiamerà – probabilmente – “Rome” in onore della città che, negli ultimi cinque anni, ha ospitato le session di composizione e registrazione. L’omaggio è


Mentre è alle prese con il nuovo album degli U2, Danger Mouse (metà degli Gnarls Barkley e produttore stellare) ha trovato il tempo per dedicarsi al suo nuovo lavoro solista. Si chiamerà – probabilmente – “Rome” in onore della città che, negli ultimi cinque anni, ha ospitato le session di composizione e registrazione.

L’omaggio è doppio: se infatti il luogo della lavorazione sono stati gli studi “Forum” (all’interno di una chiesta sconsacrata) dove erano già state realizzate numerose colonne sonore di “poliziotteschi” negli anni ’70, “Rome” è figlio anche della collaborazione con Daniele Luppi, già arrangiatore per Sparklehorse, John Legend, il progetto “Mondo Cane” di Mike Patton e gli album dei Montefiori Cocktail.

La sorpresa finale sono i primi due featuring annunciati: sul disco saranno infatti presenti le voci di Jack White e di Norah Jones. Partecipazioni nate con grande spontaneità, stando a quanto ha dichiarato proprio Danger Mouse che ‘semplicemente’ aveva “bisogno di un uomo e una donna”. Una voce femminile molto soft e una maschile più aggressiva.

Certo, è Jack White, ho pensato: non uno che puoi chiamare così. Poi alla fine mi sono detto: perché non provare? Lui ha accettato ed è venuto in studio.

White ha registrato varie take ed entrambi ne sono rimasti così soddisfatti da volerle lasciare tutte sul disco. Sembra che la testimonianza più fedele di questo approccio sarà il brano “Rose with the broken neck”. Purtroppo, ancora nessuna notizia certa sulla data di uscita.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →