“Cara Catastrofe”, il nuovo video de Le Luci della Centrale Elettrica

Torna Vasco Brondi e con lui torna Le Luci della Centrale Elettrica, nome sotto il quale si nasconde il cantante ferrarese. “Per ora noi la chiameremo felicità” è il titolo, che veleggia fra lo sconsolato e un timido ottimismo, del nuovo disco in uscita il prossimo 9 novembre per La Tempesta Dischi. Sul suo blog,

Torna Vasco Brondi e con lui torna Le Luci della Centrale Elettrica, nome sotto il quale si nasconde il cantante ferrarese. “Per ora noi la chiameremo felicità” è il titolo, che veleggia fra lo sconsolato e un timido ottimismo, del nuovo disco in uscita il prossimo 9 novembre per La Tempesta Dischi.

Sul suo blog, all’indirizzo www.leluci.net, Vasco Brondi spiega perché Cara Catastrofe è diventata il primo singolo e video estratto dal disco:

Cara catastrofe, la prima canzone del disco, la prima canzone che ho scritto di questo disco. Mi immaginavo questo rave su una chitarra acustica, i capelli colorati. Questi palazzi con qualche finestra accesa e tante finestre spente, i fari delle macchine che girano attorno ad una rotatoria e non si sa dove vanno. che poi ci metteremo a tremare come la California amore nelle nostre camere separate a inchiodare stelle a dichiarare guerre a scrivere sui muri che ci fregano sempre.

Il video, lo vedete in testa al post ed è diretto da Dandaddy.

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →