Beyoncè avrà come manager ancora il padre Mathew Knowles

Recentemente su Internet sono circolati dei rumors secondo i quali c’era stata una frattura tra Beyoncè e il padre suo manager, Mathew Knowles, per il fatto che Knowles avesse avuto un figlio da una donna di vent’anni più giovane di lui, l’attrice Alexsandra Wright con cui aveva avuto una relazione lunga un anno e mezzo,

Recentemente su Internet sono circolati dei rumors secondo i quali c’era stata una frattura tra Beyoncè e il padre suo manager, Mathew Knowles, per il fatto che Knowles avesse avuto un figlio da una donna di vent’anni più giovane di lui, l’attrice Alexsandra Wright con cui aveva avuto una relazione lunga un anno e mezzo, nonostante fosse ancora sposato alla madre della cantante, Tina. Tina ha presentato istanza di divorzio nel novembre scorso.

Sembra, invece, che Jay rimarrà solo il marito della star pop e r’n’b (molto premuroso nei suoi confronti!), perché la ragazza è legata al papà. Ecco una dichiarazione ufficiale dell’etichetta World Music Entertainment di Knowles, sezione della major Columbia Records:

“Contrariamente a false voci che si sono diffuse online, Beyoncé e il suo manager Mathew Knowles, senza dubbio, hanno avuto e continuano ad avere uno stretto rapporto personale e aziendale. Mathew Knowles è il responsabile unico ed esclusivo di Beyoncé “.

Sembra che le cose resteranno in famiglia in attesa che Beyoncè torni in studio per registrare il suo quarto album di studio. D’altra parte come abbandonare l’uomo che ha contribuito al suo successo? Attualmente l’artista, dopo una pausa di un anno dalle attività musicali, sta collaborando con il cantautore Ne-Yo, che ha scritto il brano vincitore di un Grammy dal titolo “Irreplaceable”. Siamo curiosi di ascoltarlo.

I Video di Soundsblog