Il nuovo -delirante- video di Grinderman: “Heathen Child”

Di “Grinderman 2”, il secondo capitolo della discografia a nome Grinderman (la band che Nick Cave ha fondato nel 2006), abbiamo già raccontato qualcosa un mese fa. Il disco arriverà da noi il prossimo 13 settembre per Mute, corredato da un immaginario a tinte forti, grazie anche alle ‘visioni’ di John Hillcoat, il regista di


Di “Grinderman 2”, il secondo capitolo della discografia a nome Grinderman (la band che Nick Cave ha fondato nel 2006), abbiamo già raccontato qualcosa un mese fa. Il disco arriverà da noi il prossimo 13 settembre per Mute, corredato da un immaginario a tinte forti, grazie anche alle ‘visioni’ di John Hillcoat, il regista di “The Road”.

Musicalmente non sembra esserci molta differenza con il primo album: una naturale (?) evoluzione delle cosiddette murder ballads a cui Cave ci ha abituati negli anni, condite con suoni più elettrici e un cantato che forse ha perso un po’ di smalto (Re Inkiostro ha pur sempre qualche annetto sulle spalle).

Dal punto di vista delle immagini che corredano il tutto invece, siamo davanti a un ulteriore passo in avanti verso…il delirio. Il video di “Heathen Child”, primo singolo estratto, è un pastiche di immagini che sfondano il muro del surreale per toccare in più di un’occasione quello del trash. Divertente e inquietante al tempo stesso (e assolutamente NSFW), il nuovo lavoro di Hillcoat lascia però più di qualche perplessità. Giudicate voi.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →