Sanremo 2011: parte il toto-conduttori

Come ogni anno, le liturgie per l’attesa del nuovo Festival di Sanremo hanno inizio diversi mesi prima della sua effettiva apertura con l’ormai classico toto-conduttori, ossia quello speciale esercizio a metà tra il giornalismo d’inchiesta e la magia nera in cui le testate e i siti di settore cercano di scoprire il volto dei presentatori


Come ogni anno, le liturgie per l’attesa del nuovo Festival di Sanremo hanno inizio diversi mesi prima della sua effettiva apertura con l’ormai classico toto-conduttori, ossia quello speciale esercizio a metà tra il giornalismo d’inchiesta e la magia nera in cui le testate e i siti di settore cercano di scoprire il volto dei presentatori della kermesse canora più importante d’Italia.

Dopo aver trovato finalmente la giusta alchimia tra le esigenze degli spettatori e la necessità di offrire un prodotto di qualità prima ancora che di intrattenimento puro, fatto testimoniato dagli alti indici di share televisivo della scorsa edizione, quest’anno le voci di corridoio che rimbalzano tra le pareti dei vertici Rai sembrano echeggiare con sempre maggiore insistenza i nomi di Ezio Greggio, Francesco Facchinetti e Belen Rodriguez.

Per quanto riguarda invece gli artisti che potrebbero esibirsi durante il 61° Festival di Sanremo, come al solito occorrerà attendere fino all’ultimo momento per avere ben chiaro il quadro della situazione, specie dopo le travagliate vicende che l’anno scorso hanno portato all’esclusione di Morgan, al forfait di Carla Bruni e al forte dubbio sulla presenza del trio Pupo-principe-tenore (che, ahinoi, alla fine hanno cantato! 😀 )

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →