• Rock

Jack White attacca duramente internet e la definisce “una seccatura”

L’ultimo protagonista dell’eterna lotta che divide gli artisti fra ammiratori e detrattori di internet è Jack White, che definisce la rete “una seccatura”. Il leader degli White Stripes non va per il sottile: «Nella mia testa sto ancora vivendo e lavorando come se internet non ci fosse, e la tratto come una vera seccatura. Internet

di david

L’ultimo protagonista dell’eterna lotta che divide gli artisti fra ammiratori e detrattori di internet è Jack White, che definisce la rete “una seccatura”. Il leader degli White Stripes non va per il sottile:

«Nella mia testa sto ancora vivendo e lavorando come se internet non ci fosse, e la tratto come una vera seccatura. Internet è uno strumento bellissimo per molte, molte cose, ma è in opposizione diretta con il trattare con rispetto l’arte della musica»

E ne ha anche per i commenti degli utenti in articoli, blog o forum di discussione:

«Dopo aver letto circa tre parole di qualche commento in fondo a un articolo, spengo tutto»

E voi che ne pensate? A noi sembrano dichiarazioni piuttosto retrograde (e magari economicamente interessate), e piacciono molto di più le opinioni dei Radiohead, tanto per citare qualcuno.

via | Spinner