Fabio Fazio a L’Arena: “Le polemiche della Oxa su Sanremo? Meglio far finta di niente”

Ancora polemica sul Festival di Sanremo 2013 all’Arena di Giletti. Fabio Fazio risponde (di nuovo) ad Anna Oxa.

di grazias

La sessantatreesima edizione del Festival di Sanremo parte martedì (se qualcuno ancora non lo sapesse) e proprio nel domenicale giorno dell’antivigilia dell’evento, l’Arena di Massimo Giletti non poteva esimersi dal raccontare tutte le polemiche prefestivaliere minuto per minuto. Regina del dibattito, come da qualche settimana a questa parte, l’arrabbiatissima Anna Oxa, che, appena entra in studio ci regala una tanto clamorosa quanto gustosissima gaffe additando il giornalista Paolo Giordano, presente in studio, come “uno che sta nella giuria di qualità del Festival, ho qui la lista”.

Peccato che il Paolo Giordano della giuria di qualità festivaliera sia lo scrittore, quello de “La solitudine dei numeri primi” e “Il corpo umano”, per intenderci. Se tutti colgono immediatamente la gaffe, quello che proprio non riescono a capire è la causa scatenante dell’ira funesta della Oxa, nemmeno Fazio è riuscito nell’impresa. Dopo essersela trovata davanti alla conferenza di presentazione del Festival tenutasi la scorsa settimana, ha commentato così, ai microfoni e L’Arena, l’incontro ravvicinato:

Non ho capito cosa mi ha detto la Oxa alla conferenza di presentazione del Festival. Ho capito solo che c’è rimasta male per l’esclusione. I suoi due pezzi erano interessanti ma bisogna fare delle scelte e noi le abbiamo fatte. Lei ha una carriera troppo importante perché la si ricordi solo per questa polemica quindi è meglio fare finta di niente.

La Oxa si giustifica dicendo di essere andata a quella conferenza “perché la musica ha bisogno di una coscienza”. Proprio in quanto (sedicente) “coscienza del Festival”, dunque, aveva apostrofato Fabio Fazio con delle frasi piuttosto sconnesse (non tanto distanti da quelle che ripete all’Arena da molte domeniche). Comunque, ogni ragione è buona per infuriarsi: a prescindere dalle parole di Fazio (“tanto Anna Oxa non ha certo bisogno di Sanremo”, dice) la cantante che vanta trent’anni di carriera, si adira per le conseguenze dell’esclusione dei grandi nomi della musica italiana al Festival:

Anche i ristoratori e gli albergatori sono arrabbiati perché senza grandi nomi chi è che ci viene a Sanremo per vedere un Festival di sconosciuti?

Nessuno però sembra riuscire a comprendere le ragioni della Oxa che, anzi, viene bersagliata sia dallo studio dove, tra gli altri, Fabio Canino le dice: “Io sarò stupido, ma non capisco mai cosa vuoi dire quando parli” che tramite rvm. Oltre a quello con le dichiarazioni di Fazio, le viene sottoposto il Cabello-pensiero in merito alle sue polemiche, pensiero che la conduttrice di Quelli Che…aveva espresso nell’intervista di mercoledì a Le Invasioni Barbariche e che suona più o meno così:

Anna Oxa ha fatto quattordici Sanremo, stiamo calmi: vogliamo dare spazio anche a qualcun altro? Sanremo è uno show televisivo cioè la cosa meno importante del mondo. La Oxa ha trent’anni di carriera e si è presa delle grandi soddisfazioni…va bene che le polemiche a Sanremo sono “dovute” ma ce n’era veramente bisogno?

Giletti fa notare come l’infuriata ospite d’onore de L’Arena non avesse nemmeno fatto lo sforzo di seguire le parole della Cabello sul suo conto, a differenza dell’attenzione con cui aveva ascoltato quelle di Fazio. Che la Oxa stia cominciando ad imparare a “fare finta di niente” come le insegna il conduttore di Sanremo 2013?

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →