Sanremo 2017: Paola Turci - Un'emozione da poco (testo)

Sanremo 2017, Paola Turci - Un'emozione da poco è la canzone scelta per la serata Cover.

paola-turci-un-emozione-da-poco-testo-cover.jpg

Tra i Big in gara al Festival di Sanremo 2017 ci sarà anche Paola Turci. La cantautrice presenterà all'Ariston un brano dal titolo Fatti bella per te che affronta il tema dell'accettazione di sé. Per la serata del giovedì, in cui ascolteremo gli artisti esibirsi sulle cover di celebri brani della musica italiana, la Turci ha scelto Un'emozione da poco di Anna Oxa. La canzone, scritta da Ivano Fossati per il testo e da Guido Guglielminetti per la musica, arrivò al secondo posto al Festival di Sanremo 1978.

Di seguito il testo della canzone.



C'è una ragione che cresce in me
e l'incoscienza svanisce
e come un viaggio nella notte finisce.

Dimmi, dimmi, dimmi che senso ha
dare amore a un uomo senza pietà,
uno che non si è mai sentito finito,
che non ha mai perduto, mai

per te, per te una canzone,
mai una povera illusione,
un pensiero banale, qualcosa che rimane,
invece per me, per me più che normale
che un'emozione da poco
mi faccia stare male, una parola detta piano basta già.

Ed io non vedo più la realtà,
non vedo più a che punto sta
la netta differenza tra il più cieco amore
e la più stupida pazienza.
No, io non vedo più la realtà
né quanta tenerezza ti dà la mia incoerenza,
pensare che vivresti benissimo anche senza.

C'è una ragione che cresce in me
è una paura che nasce,
l'imponderabile confonde la mente
finchè non si pente

e poi, per me, più che normale
che un'emozione da poco mi faccia stare male,
una parola detta piano basta già.

Ed io non vedo più la realtà,
non vedo più a che punto sta
la netta differenza tra il più cieco amore
e la più stupida pazienza.
No, io non vedo più la realtà
né quanta tenerezza ti dà la mia incoerenza,
pensare che vivresti benissimo anche senza.

No, io non vedo più la realtà,
pensare che vivresti benissimo anche senza.
No, io non vedo più la realtà
né quanta tenerezza ti dà la mia incoerenza,
pensare che vivresti benissimo anche senza.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO