Sanremo 2017: Michele Zarrillo - Mani nelle mani [testo e video]

Sanremo 2017, Michele Zarrillo in gara con Mani nelle mani. Leggi il testo della canzone.

Michele Zarrillo, nel corso della seconda serata del Festival di Sanremo 2017, ha cantato il brano Mani nelle mani. In apertura, trovate il video dell'esibizione di mercoledì 8 febbraio.

michele-zarrillo.jpg

Michele Zarrillo torna a Sanremo 2017 con Mani nelle mani. L'annuncio è stato dato, in diretta, da Carlo Conti durante Sarà Sanremo in onda lunedì 12 dicembre 2016 su Rai1:

"Torno al Festival dopo nove anni, un’enormità. E ne sono orgoglioso ed emozionato, come fosse la prima volta. Le mie canzoni di Sanremo vivono nel tempo e questo per me è un grande privilegio. Sapere che il mio brano Mani nelle mani ha convinto la giuria, è già una vittoria. Poi sul palco si vedrà. Il pubblico mi aspettava, me lo chiedeva ogni volta. E questa è quella giusta. Anche se gli esami non finiscono mai. Poi? Uscirà il nuovo disco di inediti. Anche questo è un momento importante perché erano sei anni che non pubblicavo inediti. Dovrebbe uscire in concomitanza con Sanremo mentre aspetterò aprile per iniziare un tour teatrale" (da Oggi).

Michele Zarrillo, Mani nelle mani: testo

E poi passano così…, te ne accorgi quando sono andati via,
E ti lasciano aggrappato ad una scia di ricordi, di ricordi…
Quanti sono i giorni belli di un amore,
Quelli che non te li puoi dimenticare,
E nascondi dentro al cuore,
E quando stai male, li vai a spolverare...
Mani nelle mani, vedo due ragazzi ingenui,
Dentro un mondo di canzoni e di poesia,
Domani, noi domani…, ma stanotte tu rimani,
Non mi chiedere di farti andare via
Tu sei passione e tormento, tu sei aurora e tramonto,
Vorrei che fossimo eterni, vorrei tornare a quei giorni
A quel viaggio che dormimmo in un fienile,
Ad un valzer da ubriachi in riva al mare…,
A una stanza dove ci batteva il sole tutto il giorno,
Tutto intorno…
Dove vanno i giorni belli di un amore,
Quei momenti che non puoi più cancellare,
Si addormentano nel cuore, e quando fa buio
Li vai a accarezzare…
Mani nelle mani, siamo due ragazzi ingenui
Ancora in cerca di canzoni e di poesia,
Domani è già domani, adesso dimmi se rimani
O sei convinta di volere andare via…
Tu sei passione e tormento, tu sei aurora e tramonto…
Mani nelle mani... le tue mani… le tue mani tra le mie…
Tu sei passione e tormento, tu sei il mio giuramento…,
Vorrei che fossimo eterni, e con te, tornare a quei giorni

Sanremo 2017, Michele Zarrillo: biografia

L'amatissimo cantautore ha già all'attivo 11 partecipazioni alla kermesse festivaliera. Tra le più memorabili, quelle datate 1982 (con Una rosa blu) e La notte dei Pensieri con cui vince la Categoria Nuove Proposte. E' del 1994, il quinto piazzamento con Cinque giorni. Nel 1996, l'interprete romano non va oltre l'undicesimo gradino con L'elefante e la farfalla. Nel 2006, Zarrillo si aggiudica il secondo risultato nella Categoria Uomini con L'alfabeto degli amanti. Ad otto anni fa risale, L'ultimo film insieme che gli vale il quindicesimo posto.

Michele Zarrillo a Sanremo 2017

Michele Zarrillo, dopo aver appreso la notizia di essere tra i Big di Sanremo 2017, ha postato una serie di video di ringraziamento rivoltI a tutti quelli che hanno appoggiato la sua candidatura dopo ben 8 anni di assenza.



Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE ENTERTAINMENT DI BLOGO