Iron Maiden: in arrivo la birra Trooper 666

Edizione speciale della birra degli Iron Maiden, con gradazione a 6.6% -disponibile da Ottobre

trooper666.jpg

Per festeggiare oltre 10 milioni di pinte di birra Trooper venduti in poco meno di due anni, gli Iron Maiden hanno deciso di produrre un'edizione limitata della propria birra, chiamata Trooper 666.

La particolarità, oltre all'etichetta modificata in stile "limited edition", è che la gradazione alcolica sarà portata a 6.6%, rispetto al 4.7% della birra Trooper normale.

Bruce Dickinson ha annunciato così l'arrivo della Trooper 666:

"I nostri fan ci chiedono da sempre una versione più alcolica della nostra birra, e ci è sembrato naturale portarla al 6.6%!
Oltre all'ovvio collegamento con la nostra canzone "The Number Of The Beast", c'è anche una ragione più storica che lega la Trooper al numero 666: uno studioso ha scoperto che ci sono stati esattamente 666 soldati a cavallo, durante la battaglia di Balaclava nel 1854 - 66 in più rispetto al "numero tondo" di 600 riportato da Lord Tennyson nel poema "Charge of the Light Brigade", l'episodio storico su cui è basata proprio la canzone The Trooper."

Il brand manager John Robinson, curatore della birreria Robinsons che ha trovato l'oro producendo la birra dei Maiden, aggiunge:

"La Trooper 666 ha la stessa ricetta che ha vinto parecchi premi, ma è creata a gravità più alta. Il risultato è un'altra fantastica birra piena di malto ma leggermente più dolce rispetto all'originale."

Bruce (che ha contribuito alla creazione della ricetta) conclude con un suggerimento:

"Ha un gusto grandioso, e personalmente preferisco berla appena tirata fuori dal frigorifero."

La birra sarà disponibile da Ottobre in tutto il mondo, finchè ci saranno scorte di questa edizione limitata.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 181 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail