Michael Jackson, Xscape: Jermaine Jackson contro l'album postumo

Il fratello maggiore del cantante scomparso non apprezza il disco uscito in questi giorni

E' uscito in queste ore il nuovo album postumo di Michael Jackson, Xscape. E' il secondo disco rilasciato dopo la morte del cantante, avvenuta nel 2009. E' stato prodotto dalla Epic Records, con a capo LA Reid e un certo numero di produttori iconici come Timbaland, Rodney Jerkins e Stargate. Nelle tracce sono presenti anche collaborazioni con artisti del calibro di Justin Timberlake e Mary J Blige.

In attesa di scoprire le recensioni della critica, Jermaine Jackson ha parlato apertamente del progetto. E non è apparso affatto entusiasta. Anzi, ha specificato di non essere stato contattato in alcun modo per partecipare alla realizzazione dell'album:

exscape

"Stanno solo mettendo insieme le cose come vogliono loro, non ci hanno contattati. Non abbiamo nulla a che fare con l'album. Avrei voluto esserci... Immaginate gli originali Jackson 5 di nuovo insieme sul disco. Mi piace Timbaland comunque, non ho niente contro di lui, ma potevamo esserci noi"

Sulla qualità della musica contenuta nelle canzoni inserite nel disco, non si sbilancia:

"Ho sentito solo alcuni dei brani presenti, amo 'Xscape' , ma non ho sentito l'intero CD. Perciò, fino a quando non ho ascoltato l'album non posso dare un parere onesto. Non abbiamo nulla a che fare con questo"

  • shares
  • Mail