Justin Bieber: un fenomeno natalizio? (video di “Santa Claus Is Coming To Town”)

Sarà che il Natale mi ha dato alla testa o che la crisi italiana mi sta coinvolgendo così tanto al punto tale che non ragiono più: quello che voglio arrivare a dire è che in effetti l'idea di Natale che Justin Bieber sta diffondendo col suo ultimo progetto discografico, canzoni e video inclusi, la trovo davvero deliziosa.

La sua aria "infantile", spensierata e leggera, quello che forse un pò tutti noi vorremmo dalle festività di fine anno, sono i fattori che probabilmente contribuiscono alla creazione di questa atmosfera tipicamente da dicembre. Poi sempre di grandi classici natalizi stiamo parlando, mica canzoni inedite.

'Santa Claus Is Coming' to Town', un evergreen insomma, è per esempio un buon esperimento (qui in alto la nuova clip ufficiale). Non lo trovo affatto male (sempre considerando il target di riferimento a cui è destinato il prodotto), soprattutto per le personalizzazioni di Justin e per il simpaticissimo video pieno di ballerini che attirano l'attenzione. Anche la rivisitazione di "All I Want For Christmas Is You" possiamo includere in questo discorso.

Lancio una provocazione: ma siamo sicuri che Mr Bieber sia così malaccio? Perchè dimentichiamo che ha solo 16 anni e che probabilmente potrebbe crescere bene dal punto di vista artistico? D'altronde i migliori Timberlake, Usher e Madonna non penso avessero in adolescenza qualcosa in più rispetto al giovane cantante. Voi che ne pensate? Ovviamente consideriamo la faccenda abbassando tutti i pregiudizi del genere perchè in tal caso non ci sarebbe scampo per nessuno

  • shares
  • +1
  • Mail