X Factor 2022: il cantautore Digame accusa Holyfrancisco di plagio per il brano “Martina”

Il cantante nel kick off del talent show era riuscito ad ottenere 4 sì dai giudici.

Giovedì scorso ha esordito X Factor 2022, che si è presentato ai blocchi di partenza in una versione profondamente rivisitata. Una nuova conduttrice, Francesca Michielin, vincitrice del programma nel 2011, oltre a una giuria composta da Fedez (un ritorno) e dai debuttanti Ambra Angiolini, Dargen D’Amico e Rkomi. Dopo la prima puntata tuttavia è nato già il primo caso di plagio.

Come riporta il portale Allmusic, a lanciare l’accusa è il cantautore Digame, secondo il quale il brano del 18enne Francesco Guarnera in arte Holyfrancisco, Martina, sarebbe troppo simile a un suo pezzo, ovvero Margherita. Nella canzone presentata al quartetto dei giudici il ragazzo ripete in maniera ossessiva a tale Martina, ragazza di cui si era innamorato, che è una poco di buono.

Martina ergo sarebbe, secondo la teoria del suo accusatore, molto vicina a Margherita, pezzo di Digame uscito a marzo del 2020 e rieditato con una versione acustica l’anno scorso. Ma Digame non è stato il solo a insospettirsi. Il rapper Shade, che il grande pubblico conosce per aver partecipato al Festival di Sanremo in coppia con Federica Carta in Senza farlo apposta, ha commentato rivolgendosi a Digame:

“Ma sai che ci avevo pensato anche io sentendola? Comunque lo so che non sono X Factor ma questo tuo pezzo è fisso nella mia playlist“.

Ma non è finita qui: Digame afferma che Francesco Guarnera gli aveva scritto un messaggio in privato via social, poi cancellato.

Per la cronaca, Holyfrancisco ha passato il primo turno di audizioni ricevendo il sì di quattro giudici, nonostante Fedez non si sentisse troppo convinto ma riconoscendo comunque Martina (vediamo se gli aficionados del programma riconoscono il gioco di parole) come una hit.

La prima puntata di X Factor 2022 ha totalizzato su Sky Uno 634.000 telespettatori con il 3.9% di share, un risultato in miglioramento rispetto al debutto dell’anno scorso.