È stata scelta l’attrice che interpreterà Whitney Houston nel biopic “I wanna dance with somebody”

I wanna dance with somebody è il titolo del biopic sulla vita di Whitney Houston: la regista ha svelato l’attrice ideale per il ruolo

I wanna dance with somebody è il titolo del biopic su Whitney Houston. La regista che si occuperà della pellicola, per l’etichetta TriStar di Sony, con il sostegno di coloro che si occupano dell’eredità e della memoria dell’artista e del produttore musicale Clive Davis. è Stella Meghie.

Elemento chiave è stata la lunga e delicata ricerca dell’attrice adatta che potesse interpretare, al meglio, il ruolo dell’indimenticabile cantante. E la scelta è ricaduta su Naomi Ackie.

L’attrice britannica ha avuto un ruolo fondamentale in Star Wars: Rise of Skywalker, è in trattative per il lungometraggio previsto, nei cinema, durante il Ringraziamento del 2022.

Naomi Ackie

La sceneggiatura è stata affidata a Anthony McCarten che ha diretto anche “Bohemian Rhapsody”.

Queste le parole della regista, Stella Meghie, riportate in esclusiva dall’Hollywood Reporter:

“Abbiamo trascorso la maggior parte dell’ultimo anno alla ricerca scrupolosa di un’attrice che potesse incarnare Whitney Houston. Naomi Ackie ci ha impressionato in ogni fase del processo. Sono stata commossa dalla sua capacità di catturare la presenza scenica di un’icona globale mentre portava l’umanità nella sua vita interiore. Lo screen test di Naomi Ackie è stato così potente da farmi venire i brividi lungo la schiena. Sebbene le voci incomparabili di Whitney saranno utilizzate per tutte le canzoni, la straordinaria gamma di recitazione di Naomi le consente di catturare magistralmente il fascino unico di Whitney, il potere delle star e, naturalmente, le sue lotte personali. Naomi è un vero affare e non riesco a immaginare una scelta migliore per questo ruolo iconico. Tutti i fan di Whitney bramano la perfezione quando si tratta di Whitney e della sua eredità. Trasformare qualcuno in un’icona ineguagliabile è praticamente impossibile. Ma con un’attenta considerazione, Naomi Ackie è stata selezionata in base alle sue prestazioni di qualità e al suo profondo impegno per emergere nella donna che tutti amavamo. Non vediamo l’ora di intraprendere questo viaggio con lei

Nella sua carriera, Whitney Houston ha venduto oltre 200 milioni di album in tutto il mondo e il suo debutto al cinema fu come protagonista in “The bodyguard – Guardia del corpo” con la celebre cover “I will always love you”. La cantante è scomparsa nel 2012, all’età di 48 anni.

I Video di Soundsblog