Un amore così grande, storia e origine della canzone

Un amore così grande, testo e audio della canzone, incisa da Mario Del Monaco nel 1976 e ripresa in seguito da Claudio Villa e Negramaro

Un amore così grande è uno dei classici della musica italiana, scritto da Guido Maria Ferilli e Antonella Maggio, interpretato, per la prima volta, da Mario Del Monaco nel 1976 e ripreso in seguito da Claudio Villa nel 1984, Molti anni dopo, i Negramaro hanno ufficialmente inciso una loro interpretazione del testo, appositamente come canzone ufficiale della Nazionale di calcio dell’Italia in vista dei Mondiali 2014. Il ricavato delle vendite è stato devoluto in beneficenza.

Sono stati numerose le cover di “Un amore così grande” reinterpretate dagli anni. Dopo Mario Del Monaco e Claudio Villa, ricordiamo Luciano Pavarotti nel 1987 con Henri Mancini, Andrea Bocelli con Veronica Berti nel 2008, Francesco Renga nel novembre 2009, Il Volo nel 2010 e Petra Berger nel marzo 2019.

Qui sotto potete ascoltare il brano in streaming.

Testo canzone

Sento sul viso
Il tuo respiro,
Cara come sei tu dolce
Sempre di più per quello
Che mi dai io ti
Ringrazierei ma poi
Non so parlare
E’ più vicino
Il tuo profumo,
Stringiti forte a me
Non chiederti perché
La sera scende già
La notte impazzirò
In fondo agli occhi
Tuoi bruciano i miei
Un amore così grande
Un amore così
Tanto caldo dentro e
Fuori intorno a noi
Un silenzio breve e poi
La bocca tua
Si accende un’altra volta
Un amore così grande
Un amore così
Tanto caldo dentro e
Fuori intorno a noi
Un silenzio breve e poi
In fondo agli occhi tuoi
Scrutano i miei
La sera scende già
La notte impazzirò
In fondo agli occhi tuoi
Bruciano i miei
Un amore così grande
Un amore così
Tanto caldo dentro e
Fuori intorno a noi
Un silenzio breve e poi
La bocca tua
Si accende
Si accende un’altra volta
E poi la bocca tua
Si accende
Si accende un’altra
Volta per me