The Weeknd si esibirà all’Halftime show del Super Bowl 2021

The Weeknd sarà protagonista dell’halftime show del Super Bowl 2021: la reazione del cantante all’annuncio, l’evento in Florida il 7 febbraio

Il Super Bowl 2021 si terrà a Tampa, in Florida, il 7 febbraio prossimo. E, in queste ore, è stato annunciato il nome di chi si esibirà durante l’halftime show tra i due tempi di gioco. La scelta è ricaduta su The Weeknd.

Abel Tesfaye, questo il suo vero nome, è stato confermato ieri come ospite musicale principale per la performance sul palco.

“Il Pepsi Super Bowl Halftime Show è uno degli spettacoli più attesi dell’anno e siamo entusiasti di accogliere The Weeknd sul palco”, ha affermato Todd Kaplan, VP marketing della Pepsi. Poi ha aggiunto:

“Pepsi ha lavorato con alcuni dei più grandi artisti della musica nel corso degli anni – da Prince a Lady Gaga, Beyoncé, Bruno Mars e più recentemente Jennifer Lopez e Shakira. Dopo un anno che è stato in gran parte privo di musica dal vivo, non vediamo l’ora di vedere The Weeknd trasformare il palcoscenico più grande del mondo con il suo talento e creatività illimitati, offrendo quella che sarà sicuramente una performance indimenticabile che sarà ricordata per gli anni a venire”

A sua volta, The Weeknd ha detto di essere stato “incredulo, onorato ed in estasi ad essere al centro di quel famigerato palcoscenico”.

“The Weeknd ha introdotto un sound tutto suo. La sua unicità piena di sentimento ha definito una nuova generazione di grandezza nella musica e nell’arte “, ha commentato Shawn ‘Jay-Z’ Carter, che dirige Roc Nation ed è co-produttore esecutivo dello spettacolo per la seconda volta.

Super Bowl, i cantanti e performers delle ultime edizioni

Lo spettacolo dell’intervallo dello scorso anno a Miami ha visto protagoniste Jennifer Lopez e Shakira. Lo spettacolo includeva più canzoni in lingua spagnola, poiché lo spettacolo era stato progettato per essere una celebrazione della cultura latina.

Nel 2019, invece, si esibirono Maroon 5, Bikini Bottom Super Band, Travis Scott e Big Boi, banda musicale dell’università della Georgia. Nel 2018 fu la volta di Justin Timberlake,  mentre nel 2017 protagonista assoluta dell’evento fu Lady Gaga con un medley dei suoi più grandi successi

The Weeknd, i successi più recenti

Era prevedibile che, prima o poi, The Weeknd fosse il nome scelto per l’halftime show del Super Bowl, visto il grande successo ottenuto dal cantante, in America (e non solo, Europa inclusa). L’artista ha pubblicato 4 album sempre con un riscontro crescente. Da Kiss Land del 2013, è arrivato il boom con “Beauty Behind the madness” due anni dopo. Con “Starboy” c’è stata l’ulteriore consacrazione. Il suo ultimo lavoro, “Afters hours” vanta risultati di vendite immense: in Usa ha debuttato subito al primo posto e, negli altri Paesi, ha venduto oltre 100.000 copie in Francia, oltre 100.000 negli Uk ed è stato certificato oro anche in Italia, superando le 25.000 copie. Tra i singoli estratti ricordiamo “Heatless”, “Blinding lights”, “In your eyes” e “Save your tears”.

I Video di Soundsblog