Stai bene su tutto, Luigi Strangis: ascolta il nuovo singolo (testo e significato)

Luigi Strangis, Stai bene su tutto: testo e significato della canzone, ascolta il nuovo singolo del vincitore di Amici 21

Luigi Strangis, il vincitore di Amici 21, è tornato con un nuovo singolo, Stai bene su tutto, rilasciato venerdì 16 settembre 2022. Qui sotto potete trovare tutte le informazioni sul brano, dal testo della canzone al lyric video.

Luigi Strangis, Stai bene su tutto, Ascolta la canzone

Qui sotto potete ascoltare il nuovo singolo del vincitore di Amici 21, Luigi Strangis, Stai bene su tutto:

Cliccando qui potete vedere il lyric video del brano ‘Stai bene su tutto’.

Luigi Strangis, Stai bene su tutto, Significato canzone

Come si intuisce già dal titolo, il pezzo racconta di come la ragazza di cui parla, non abbia bisogno di nulla, di nessun artificio, per poter essere al meglio. Può scendere struccata, con i vestiti della notte prima, ed è sempre bellissima e perfetta. Con lei vorrebbe vivere ogni esperienza e vivere una vita al massimo.

Luigi Strangis, Stai bene su tutto, Testo canzone

Spettinata
ti svegli vestita di quello che hai messo la notte prima
Una granata quando mi prendi la mano me la ridai senza vita
sfondi una vetrina con un tacco da 6
7 di mattina sotto casa c’è un rave
sono a quel semaforo tu scendi così come sei

Tanto, tanto

Stai bene su tutto
ma soprattutto su di me
se tu ti butti, mi butto
tocchiamo il fondo insieme
ba-balliamo un lento
una rapina in centro
e se ci mettono dentro avrai più voglia, ah
tanto stai bene su tutto
ma soprattutto su di me

Limonata
mi bevi con una cannuccia mi lasci senza saliva
Butti giù la porta prendi quello che vuoi
sfondi una chitarra vorrei essere lei
suonano al citofono tu scendi così come sei

Tanto, tanto

Stai bene su tutto
ma soprattutto su di me

se tu ti butti mi butto
tocchiamo il fondo insieme
ba-balliamo un lento
una rapina in centro
e se ci mettono dentro avrai più voglia, ah
tanto stai bene su tutto
ma soprattutto su di me

ma soprattutto su di me

Mi gira la testa, bello così
fammi la festa di lunedì
dammi una sportellata fammi uscire fuori strada
mi gira la testa, bello così
fammi la festa di lunedì
sfondi una vetrina con un tacco da 6

Balliamo un lento
una rapina in centro
e se ci mettono dentro avrai più voglia ah
tanto stai bene su tutto
ma soprattutto su di me
tanto stai bene su tutto
ma soprattutto su di me