Scarda, Bomboniere è il nuovo album: “Un disco garbato che vuole entrarti dentro a suon di gentilezza” (intervista video)

Bomboniere è il nuovo album di Scarda, fuori dal 4 giugno 2021. Guarda la video intervista al cantante su Soundsblog.it

Esce domani, venerdì 4 giugno, pubblicato da Bianca Dischi/Artist First, “Bomboniere”, il nuovo disco di Scarda che torna con un nuovo lavoro, il suo terzo album in studio.

Il disco è stato registrato presso L’isola Studio di Milano ed è stato prodotto da Gianmarco Manilardi che ha collaborato con Riccardo Di Paola per gli arrangiamenti.

Dopo la pubblicazione di “Ti ricorderai”, il brano uscito a fine 2020 che ha anticipato il nuovo disco, Scarda ha terminato le registrazioni del nuovo album, un lavoro che contiene 10 canzoni, un’opera che parla prevalentemente d’amore, estraendone il dettaglio, la poesia.

La poesia è proprio l’obiettivo del disco, che è fortemente pop ma con una chiara inclinazione cantautorale, intesa come forte empatia, semplice e diretta, che fa entrare il ritornello forte e chiaro quando arriva il momento.

Abbiamo intervistato Scarda per parlare del suo nuovo disco, del tema dell’amore, rappresentato in più sfumature e momenti all’interno dell’album “Bomboniere”, della scelta del titolo e della cover. Infine, anche l’appuntamento per il 9 giugno al Magnolia di Milano. Perché è il momento del ritorno ai live, finalmente…

Qui sotto la video intervista completa.

1

Scarda, Biografia

Scarda – al secolo Domenico Scardamaglio, nato a Napoli il 16 marzo 1986 – è un cantautore gentile, poetico e con la barba. Nel 2014 pubblica il suo album d’esordio “I piedi sul Cruscotto” (MK Records) che viene accolto positivamente da pubblico e critica. Calabrese di lunga adozione (Vibo Valentia), nel 2017 firma con la neonata Bianca Dischi che il 19 ottobre 2018 pubblica il suo nuovo album dal titolo “Tormentone”, anticipato nei mesi precedenti dai tre singoli: “Bianca” (maggio), “Mai” (giugno) e “Non Relazione” (settembre). “Tormentone” diventa anche un lungo tour di oltre 50 date in giro per l’Italia. Nella primavera del 2019 torna con due fortunati singoli, “Distrutto” e “Tropea”, brani che catturano l’attenzione del pubblico e che ne aumentano la popolarità all’interno della scena musicale italiana. “Bomboniere”, il suo terzo album, è stato prodotto da Gianmarco Manilardi e vede la partecipazione di Riccardo “Deepa” Di Paola agli arrangiamenti.