Sanremo Giovani 2021, Arianna è la canzone di Esseho (Testo e Video)

Esseho parteciperà all’edizione 2021 di Sanremo Giovani, in onda il prossimo 15 dicembre su Rai 1, con la canzone Arianna.

Tra i 12 cantanti che prenderanno parte all’edizione 2021 di Sanremo Giovani, troveremo Esseho che presenterà la canzone Arianna.

Sanremo Giovani 2021 è la manifestazione musicale che andrà in onda il prossimo 15 dicembre, in diretta, su Rai 1. Al termine della serata condotta da Amadeus, scopriremo i due giovani che accederanno alla categoria Big della prossima edizione del Festival di Sanremo.

Esseho: biografia

Esseho è un cantautore, polistrumentista e produttore. Il suo esordio è avvenuto con il singolo Bambi, che ha superato i 3 milioni di streams, prodotto da Esseho con Amanda Lean, Not for Climbing, Niccolò Contessa (I Cani) e Sine, noti per aver lavorato insieme ad artisti come Coez, Noyz Narcos, Gemello e molti altri.

Nel gennaio di quest’anno, Esseho ha pubblicato il suo secondo singolo, Costellazioni, che ha superato, in poco tempo, mezzo milione di stream su Spotify e che è stato selezionato da MTV New Generation come artista del mese, entrando in rotazione su MTV Music.

Il singolo successivo è Michelle, prodotto insieme a Niccolò Contessa e Sine.

Michelle e Costellazioni sono contenuti nella colonna sonora della serie Netflix, Summertime.

Il suo album d’esordio si intitola Aspartame, pubblicato nel giugno di quest’anno. Nell’album, è contenuto il brano Bollicine, per il quale Esseho ha lavorato con il produttore multiplatino, Orang3.

Esseho – Arianna: testo

Clicca qui per ascoltare la canzone.

Troppi baci che scordi
sei come me
io ora sento che soffri
se riuscissi a fidarmi
giuro mi porti in alto
che quasi sfioro gli aironi
mi svuoti i polmoni
mi spogli gli ormoni
odio certe situazioni, vorrei di più
e tu sei brava a far finta di niente
e mezzo bacio non vuol dire per sempre
ma certe labbra rimangono impresse.

Ma dimmi come fai
mi strappi gli occhi col sorriso, ahia no
fammi quello che vuoi
se spari al petto senza mira sei pazza
e io ancora no
e tu quanti ma
è troppo piccola per due questa città
è così fragile il filo, Arianna.

Sei così brava a vestirti
quanto ti spoglierei
tu che non riesci a capirmi
quanto ti scoprirei
hai dentro diavoli
mi parli degli altri
divento matto sì
i sensi di colpa hanno i tentacoli
siamo così fragili e cristalli
i vasi hanno le ferite nascoste, distanti
ma tu sei brava a lasciarmi per sempre
e mezzo bacio non vuol dire niente
ma certe labbra rimangono impresse.

Ma dimmi come fai
mi strappi gli occhi col sorriso, ahia no
fammi quello che vuoi
se spari al petto senza mira sei pazza
e ancora no
e tu quanti ma
è troppo piccola per due questa città
è così fragile il filo, Arianna.

E ancora, e ancora
tanto tu non mi passi mai
ancora, ancora, ancora
mi si spezza il fiato
dimmi come fai
dimmi come fai
dimmi come fai
mi strappi gli occhi col sorriso, Arianna.

È così fragile il filo, Arianna.