Random presenta l’album Nuvole: “Voglio godermi la musica in libertà. A Sanremo, ho sentito il peso della gara”

Le dichiarazioni di Random a Soundsblog durante la presentazione del suo nuovo album di inediti, Nuvole, in uscita il 2 aprile.

Random ha presentato il suo nuovo album, Nuvole, in uscita il prossimo 2 aprile, durante un incontro con la stampa al quale il giovane artista classe 2001 ha presenziato dal PalaCongressi di Riccione (“Il posto dove ho iniziato a fare freestyle, dove tutto è nato”) dove si esibirà, sempre oggi, presentando dal vivo alcuni pezzi del disco.

Prodotto interamente da Zenit, ad eccezione di una traccia prodotta da Junior K, Nuvole arriva dopo l’album Giovane Oro, l’EP Montagne Russe, certificato Disco d’Oro, e dopo un totale di 6 Dischi di Platino ottenuti con i singoli Chiasso, Rossetto e Sono un bravo ragazzo un po’ fuori di testa.

A Random, noi di Soundsblog abbiamo chiesto se si trova più a suo agio nell’interpretare pezzi movimentati e leggeri o brani più lenti e intensi, come la canzone sanremese Torno a te. Al rapper, abbiamo anche chiesto se, a posteriori, avrebbe presentato un brano diverso al Festival di Sanremo:

No, non avrei scelto una canzone diversa perché non avrei capito alcune cose. Rifarei tutto. Bisogna crescere nella vita, se non vedi gli errori, non puoi superarli. Non mi sento più a mio agio nel cantare un pezzo o un altro perché, in fondo, sono tutte mie creazioni. Mi sento più a mio agio nel cantare canzoni in situazioni dove non devo essere giudicato. Voglio godermi la musica in libertà. Quando c’è una gara, me la vivo peggio. Io cerco di dare il meglio di me ma c’è chi sente il peso della gara. Non si può gareggiare nella musica. L’arte non si può paragonare. Mi trovo peggio in situazioni di questo tipo. In sei mesi che ho provato la canzone, non l’ho mai cantata male come l’ho cantata a Sanremo. È la situazione che ti mette a tuo agio o a disagio, non il tipo di canzone.

Rispondendo alle domande dei colleghi giornalisti, Random si è soffermato sulle collaborazioni presenti nell’album, da Gué Pequeno (“È la persona che, involontariamente, mi ha cresciuto. Guè è lui, è da dieci anni che spacca! Mi piace aver collaborato con lui, a maggior ragione, in Vacci Piano, una canzone che parla di quanto sia bello e importante vivere la vita al 100%”) a Gio Evan (“Mi è venuto in mente 5 giorni prima della consegna del disco. Mi ha mandato la canzone dopo mezz’ora. L’affinità che ho con lui, ce l’ho con pochi, nella vita“), passando per il suo amico Etnico (“Un amico con cui ho iniziato questo viaggio. All’epoca, ci smezzavamo le sigarette, ci mangiavamo le piadine… Lui è il mio fratello maggiore, si è preso cura di me. Volevo dargli questa possibilità“).

Presentando l’album, il rapper e cantautore nato in provincia di Napoli e cresciuto a Riccione ha aggiunto le seguenti dichiarazioni:

È un disco che a me piace tantissimo, perché, ovviamente, l’ho fatto io! È un disco pieno di emozioni, che parla d’amore, di tutte le sfaccettature dell’amore, l’amore per una persona, per la vita, per le proprie passioni, per gli errori che si sono commessi nella vita. È un disco nato in un momento simbolico della mia vita. È un disco di crescita, un disco dove ho fatto tanto, ci sono tante sfaccettature musicali. Sono uscito dalla comfort zone: se non si sperimenta, non si migliora nella vita. Ho mischiato tanti generi per crearne uno nuovo.È un disco per il mio pubblico, per ricambiare l’amore che ho ricevuto dalle persone che mi seguono. È un disco con cui dico: “Tieni il mio cuore!”. Ho dato tutto.

Le nuvole che danno il titolo all’album rappresentano per Random “gli ostacoli da superare”:

Io sono in continua lotta con le paranoie, con la paura di non essere all’altezza, con le aspettative della mia gente. Devo capire che sto facendo la vita che sognavo, che ho una cerchia di persone che credono in me, questo mi aiuta a far superare le mie nuvole.

Random – Nuvole: la tracklist

1. Torno a te
2. Sole quando piove (feat. Gio Evan)
3. Limiti
4. (La musica dentro) La musica fuori
5. Quello che mi serve
6. Vacci piano (feat. Guè Pequeno)
7. Altrove
8. Cielo nero (feat. Carl Brave e Samurai Jay)
9. Pugnali
10. Vogliono essere (feat. Etnico)
11. Ke vuoi?
12. Ami ma…

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Random

Random, il cui vero nome è Emanuele Caso, è un rapper di Massa di Somma (NA) cresciuto a Riccione classe 2001.

Tutto su Random →