Pussycat Dolls, annullato ufficialmente il reunion tour: lo svela per prima Nicole Scherzinger

Pussycat Dolls, la reunion prevista della band è stata ufficialmente annullata. Ecco le parole di Nicole Scherzinger via social

Il previsto reunion tour delle Pussycat Dolls è stato ufficialmente cancellato. A dare l’annuncio è stata Nicole Scherzinger, la cantante della band, attraverso il suo personale account Instagram. La motivazione sarebbe legata all’aumento dei casi di Covid-19 nel mondo. Successivamente, però, dopo le parole della Scherzinger, in una dichiarazione congiunta sulle loro storie di Instagram durante il fine settimana, Carmit Bachar, 47 anni, e Jessica Sutta, 39 anni, hanno insistito sul fatto che per loro l’aggiornamento era una novità e che si sentivano “deluse” da come l’hanno scoperto.

“Vogliamo dire quanto siamo incredibilmente deluse nell’apprendere di un annuncio fatto su Instagram che il tour di reunion delle Pussycat Dolls è stato cancellato. Al momento, non c’è stata alcuna notifica ufficiale in merito

Poi, hanno continuato:

“Ad ogni modo, sembra che sia la fine di un capitolo di un’esperienza incredibile, che ci ha cambiato la vita, piena di alcuni ricordi fantastici dei quali saremo per sempre grati. “Ai fan, vi amiamo. Fidatevi di noi, questo non è il risultato che speravamo. Lo volevamo molto quanto voi perché vi apprezziamo così tanto e ci fa male il cuore che avete dovuto aspettare così tanto per una risposta, ma sfortunatamente è fuori dal nostro controllo. Avevamo tutte dei grandi sogni che questo marchio si espandesse, in particolare creando la musica in modo che tutte le nostre voci potessero essere ascoltate, il che sarebbe stato il vero emancipazione femminile. “Grazie a tutti i fan che ci hanno supportato incondizionatamente e ci amano a non finire. Onoreremo sempre l’essenza di ciò che è la vera definizione di essere una Pussycat Doll. Questo tour potrebbe essere giunto al termine, ma non è la fine della storia delle Dolls. Abbiamo creato una sorellanza che durerà”.

Nicole -insieme a Ashley Roberts, Melody Thornton e Kimberly Wyatt, 39 anni, nelle Pussycat Dolls – aveva annunciato poche ore prima nelle sue Instagram Stories:

“Grazie a tutti coloro che avevano i biglietti per vedere le Pussycat Dolls- siamo così grate per il vostro supporto e lealtà! Con le circostanze in continua evoluzione che circondano la pandemia, capisco la decisione che le date del tour dovevano essere cancellate. Ho investito un’enorme quantità di tempo, energia creativa e le mie finanze per riportare in vita questo progetto, e mentre sono naturalmente incredibilmente rattristata da questa decisione, sono anche molto orgogliosa di ciò che siamo stati in grado di ottenere nel poco tempo che abbiamo trascorso insieme prima del COVID. Non riesco a esprimere a parole la quantità di amore, ammirazione e gratitudine che ho per le altre ragazze del gruppo e per i fan che ci hanno supportato. State al sicuro e in salute”