Placebo, tour 2023 in Italia: tutte le date, città e info biglietti

Placebo in concerto in Italia, ecco le date e città del tour nel 2023: informazioni biglietti, tutti i live

I Placebo si esibiranno in tour, in Italia, nel 2023, con una serie di date. I live annunciati sono in programma l’11 luglio a Torino (al Sonic Park Stupinigi), 13 luglio (al Lucca Summer Festival), 14 luglio a Imola (all’Autodromo Internazionale  Enzo e Dino Ferrari), 16 luglio a Matera (al Sonic Park) e, infine, il 18 luglio a Piazzola sul Brenta (Anfiteatro Camerini).

Placebo, tour 2023, date e città, biglietti

I biglietti sono in vendita dal 12 dicembre 2022 a partire dalle ore 12 (clicca qui per tutte le informazioni e per l’acquisto).

I Placebo si sono formati a Londra nel 1994 e, tra i membri originali, ci sono il cantante-chitarrista Brian Molko e il bassista-chitarrista Stefan Olsdal. Il batterista Robert Schultzberg si è unito alla fine del 1994, ma ha lasciato nel 1996 poco dopo l’uscita dell’omonimo album di debutto della band a causa di conflitti con Molko, ed è stato sostituito lo stesso anno da Steve Hewitt. I Placebo hanno ottenuto il successo iniziale nel 1997 dopo che il singolo “Nancy Boy” è diventato popolare nel Regno Unito. La band si è distinta nella scena Britpop a cui erano associati all’epoca per il loro aspetto androgino e il contenuto musicale e testi che discutevano apertamente di sessualità, salute mentale e uso di droghe. Hewitt ha lasciato i Placebo nel 2007, a causa di differenze personali e musicali. Fu sostituito successivamente da Steve Forrest. Hanno pubblicato due dischi con Forrest, che ha lasciato nel 2015 per intraprendere la propria carriera musicale. Dal 2015, i Placebo sono ufficialmente un duo, anche se arricchito con altri musicisti. Ad oggi, i Placebo hanno pubblicato otto album in studio, ognuno dei quali ha raggiunto la Top 20 nel Regno Unito, e ha venduto circa 11 milioni di dischi in tutto il mondo.

Nel 2022 hanno pubblicato il disco “Never let me go”. È il loro primo album ad essere registrato in duo, dopo che il batterista Steve Forrest ha lasciato la band nel 2015. Insieme all’annuncio dell’album, il 4 novembre 2021, la band ha rivelato un tour principale del 2022 in Europa e nel Regno Unito.

Attenzione ai cellulari durante i loro concerti…