Marco Carta ospite a Live Non è la D’Urso

Live Non è la d’urso, Marco Carta ospite della puntata di domenica 15 novembre 2020 canta Domenica da Ikea

Marco Carta sarà ospite di Barbara d’Urso a Live Non è la d’Urso. L’annuncio è stato dato dallo stesso cantante via social, annunciando anche la promozione del suo ultimo singolo rilasciato, Domeniche da Ikea.

Felice di comunicarvi che posso riprendere la promo e tutte le attività discografiche. 🎤🎼 🧑‍🎤👨‍🎤🎧
Domani in anteprima nazionale ci vediamo a @LiveNoneladUrso per spaccare con @angemimusic e farvi ascoltare #domenichedaikea !
#pop #music #Cartangemi #NewSingle 💿💿💿
@altairda

Un ritorno vero e proprio per il cantante che si è ufficialmente ripreso dal Covid-19, come rivelato da lui stesso su Instagram.

Marco Carta guarito dal Covid-19

Il 6 novembre scorso il cantante aveva annunciato di essere risultato positivo al Coronavirus:

È un annata in cui non ci si riesce mai a godere appieno le cose belle.
Mentre mi state riempiendo di messaggi per l’uscita del nuovo singolo, ho scoperto di essere positivo al covid.
Nulla di grave: sto abbastanza bene, ma sono ovviamente costretto a rimandare tutta la promozione televisiva.
Mi raccomando: state attenti, fate i bravi perché ‘sto coso non scherza! (Anche se confronto a me è un dilettante 😇)

Per questo motivo, nonostante quel giorno fosse uscito il suo nuovo singolo, Marco Carta ha -ovviamente- dovuto annullare tutti i suoi impegni previsti per la promozione. Fino a ieri, quando, sempre via social, ha confermato di essere guarito:

Evviva! Sono tornato negativo!
Sono felice di comunicarvelo a gran voce!
Vorrei ringraziarvi per essermi stati così vicini,
a mia volta lo sono con tutte le persone che stanno combattendo questo mostro silenzioso nelle loro case e negli ospedali!
CORAGGIO! Siate negativamente positivi e ricordate che vinceremo a suon di guanti e mascherine!
#covid_19 #coronavirus #siguarisce

Marco Carta, Domeniche da Ikea è il suo nuovo singolo

Il nuovo singolo di Marco Carta si intitola Domenica da Ikea ed è stato rilasciato il 6 novembre 2020. Ecco le parole del cantante in merito alla sua collaborazione con dj Angemi:

Vedrete, il mio nuovo brano vi stupirà. Ho accettato una bella sfida e mi emoziona tantissimo questo viaggio negli anni ottanta che ho fatto. È una canzone dance, ma rilassata: spalmata nel tempo ma fuori dal tempo stesso che ritorna in questi nostri 2020. Un sogno d’amore, di felicità, un trasloco, l’emblema dell’essere adulti. Scagli la prima pietra chi, quando è diventato autonomo, non ha fatto i percorsi obbligati tra cucine, camere da letto e bagni.

I Video di Soundsblog