Ghali: DNA dal vivo, per la prima volta, con l’evento interattivo Nest Virtual Stage

A 8 mesi dalla pubblicazione, Ghali presenterà le canzoni di DNA dal vivo, per la prima volta, con un evento interattivo in collaborazione con Google.

Con il suo secondo album, DNA, Ghali ha confermato il successo che aveva ottenuto con l’album d’esordio, Album, pubblicato nel 2017.

Trascinato dalla hit Good Times, presentata, per la prima volta, sul palco del Teatro Ariston di Sanremo durante la 70esima edizione del Festival, dal suo secondo album di inediti, il rapper milanese di origini tunisine ha estratto anche i singoli Flashback, Boogieman, Barcellona e il recente Mille pare (Bad Times), singolo di lancio della versione deluxe di DNA, disponibile dallo scorso 13 novembre.

Tra singoli e album, con DNA, Ghali ha ottenuto 6 Dischi di Platino certificati dalla Fimi.

A causa della pandemia di COVID-19 e delle conseguenti misure restrittive per contenere il contagio, Ghali non ha mai avuto l’occasione di presentare dal vivo le canzoni di DNA.

L’occasione sarà domani, martedì 1° dicembre 2020, giorno in cui il rapper sarà il protagonista di Nest Virtual Stage, un’esperienza musicale interattiva, realizzata in collaborazione con Google per la prima volta in Italia, che gli spettatori potranno godersi attraverso Google Nest Audio, lo smartspeaker di Google.

Ghali si esibirà sul proprio canale YouTube e il pubblico avrà l’occasione di respirare l’atmosfera di un reale concerto, interagendo con Google Nest Audio e replicando, a casa, le luci sul palco e gli effetti sonori.

Prima dell’esibizione, inoltre, Ghali sarà collegato in diretta, sempre sul proprio canale YouTube, con i fan che potranno interagire con lui, via chat.

La performance sarà gratuita e disponibile per tutti ma coloro che sono in possesso del Google Nest Audio potranno seguire i suggerimenti che appariranno durante l’esibizione, utilizzando il comando vocale del dispositivo.

L’appuntamento è per domani, martedì 1° dicembre 2020, alle ore 20 sul canale YouTube di Ghali.

Proprio oggi, durante la conferenza stampa di presentazione del suo ultimo album, Claudio Baglioni ha proceduto con un appello agli editori affinché possano ideare nuove forme di esperienza live, in attesa che l’emergenza legata alla pandemia di Coronavirus rientri, permettendoci di tornare alla normalità.

I Video di Soundsblog