Intervista a Federico Baroni, Jackpot è il nuovo singolo (con il primo Double Vertical Music Video al mondo)

Federico Baroni, Jackpot è il nuovo singolo con il primo Double Vertical Music Video al mondo. Guarda l’intervista su Soundsblog.it

Jackpot è il titolo del nuovo singolo di Federico Baroni accompagnato dal primo Double Vertical Music Video al mondo.

La clip prevede la visione di due video, girati entrambi in verticale e caricati separatamente su YouTube come lato sinistro e lato destro, fruibili indipendentemente l’uno dall’altro. Quando si uniscono due smartphone e si avviano i video contemporaneamente, si può seguire la storia connessa tra le due clip in cui scenografia e animazioni si intrecciano per dare vita ad unico video, disponibile da oggi su YouTube cliccando qui per la parte LEFT qui per la RIGHT VERSION.

Nel video di “Jackpot”, girato da Davide Bastolla (Bastimotion), la storia di Federico si incrocia con quella di Chricchio (interpretato da Christian Dei), un adolescente che vive una quotidianità caratterizzata dalle problematiche tipiche della sua età e che, grazie proprio all’incontro con Federico e all’arrivo di un Walkman magico, ha l’opportunità di rivoluzionare la sua vita. Con i super poteri acquisiti, Chricchio riesce a superare le sue paure e le sue timidezze, arrivando anche a conquistare la ragazza dei suoi sogni, interpretata dalla nota tiktoker Jennifer Preda.

Ecco le parole di Federico Baroni:

“L’idea del Double Vertical Music Video è nata ancora prima del brano. Durante la pandemia, mi sono promesso che all’uscita del mio nuovo progetto, avrei voluto trovare un’idea forte per far vedere i social non solo come uno strumento per isolarsi, ma anzi come un modo per far tornare le persone a condividere dei momenti e a stare insieme. Nella parte di video in cui sono io il protagonista, ho voluto raccontare il brano attraverso le immagini, mentre la parte di video in cui è protagonista Chricchio rappresenta quella che era la mia vita alla sua età. La musica però ha cambiato tutto, proprio come succede a lui. In questo video, ho voluto dimostrare che le barriere che ci poniamo sono solo nella nostra testa e a volte basta una canzone spensierata, come “Jackpot”, per affrontare la vita con positività. La musica ci salva dai momenti in cui tutto ci sembra andare per il verso storto”

Il brano, scritto dallo stesso Federico Baroni con Federico Sambugaro Baldini e prodotto da Riccardo Scirè, arriva a due anni di distanza dal primo album dell’artista, “Non Pensarci”, che ha debuttato al #22 della classifica FIMI.

“Jackpot”, è un brano pop che racconta l’importanza della libertà nella vita di ognuno di noi. Dietro un ritmo allegro e trascinante e un testo all’apparenza spensierato, si nasconde una riflessione profonda sulla realtà che ci siamo ritrovati a vivere nell’ultimo anno, in cui la nostra libertà è stata limitata. Nella prima parte di “Jackpot” racconto della voglia che spesso abbiamo di soddisfare dei desideri materiali, di come spesso ci soffermiamo su cose futili e banali, alla ricerca di una felicità che in realtà è solo apparente; fino ad arrivare, attraverso una vera e propria maturazione personale, anche grazie alla musica, alla ricerca invece di un desiderio affettivo. Nella seconda parte del brano, infatti, arrivo a capire l’importanza degli affetti e delle piccole cose e quanto la propria libertà sia fondamentale per essere davvero felici con se stessi e quindi con gli altri. “Jackpot” vuole far riflettere su delle cose che abbiamo sempre dato per scontato e proprio adesso abbiamo imparato ad apprezzare davvero”

1

Abbiamo intervistato Federico Baroni per parlare del suo nuovo singolo, di come è nato il pezzo, dell’idea del primo Double Vertical Music Video. Clicca qui sopra per vedere l’intervista video integrale.