Cicco Sanchez, Nostalgia liquida è il primo Ep (intervista video)

Cicco Sanchez, Nostalgia liquida è il primo Ep dell’autore e cantante, disponibile dal 3 dicembre 2021. Guarda la video intervista

E’ disponibile da venerdì 3 dicembre, “nostalgia liquida” (Columbia Records Italy/Sony Music Italy) il primo EP dell’artista e autore urban pop Cicco Sanchez, disponibile su tutte le piattaforme digitali.

Nell’EP Cicco ha raccontato il percorso che l’ha portato fin qui, le situazioni in cui si è trovato, quello che ha provato, la sofferenza, la gioia, la nostalgia di tempi non vissuti e di momenti del passato che purtroppo resteranno dei ricordi perché non potranno più tornare. La disposizione delle tracce nella tracklist segue un ordine ben definito, in questo modo l’artista conduce l’ascoltatore per mano nel suo mondo rivelandogli i lati più nascosti.

‘nostalgia liquida’, come la pioggia, la vodka, le lacrime. Ho reso il dolore un terreno fertile da cui sono nate e cresciute queste canzoni, come fiori nel deserto, o sui balconi dei palazzi in periferia – racconta Cicco Sanchez – Sono sprofondato nel mio passato, ho scritto gran parte dell’EP in quarantena, chiuso in camera mia come quando tutto questo é iniziato. Il concetto di ‘nostalgia liquida’ si divide in due parti: ci sono momenti che vorrei rivivere e altri che vorrei non aver mai vissuto. Tutto questo scatena un’infinità di emozioni e sensazioni forti, nel bene e nel male. Immagina una parete immensa piena di fotografie, questo è il mio EP”.

Di seguito la tracklist dell’EP “nostalgia liquida”:

1 – “colpa di dio”, prod. JVLI

2 – “sopra di me”, prod. JVLI

3 – “ora o mai più”, Casadilego, prod. JVLI

4 – “furia”, prod. Rocco Rampino e JVLI

5 – “poster”, prod. Michelangelo

6 – “pensieri brutti (feat. Axos)”, prod. Estremo e JVLI

7 – “un milione di volte”, prod. JVLI

L’EP è stato anticipato dai singoli “poster”, prodotto da Michelangelo, e “ora o mai più”, nato dalla collaborazione inedita tra CICCO SANCHEZ e CASADILEGO e prodotto da JVLI. Il beat malinconico del pezzo accompagna l’ascoltatore all’interno di una storia d’amore complicata. Il turbinio di emozioni che travolge i protagonisti della canzone viene enfatizzato nel ritornello dalle voci di Cicco Sanchez e Casadilego che si intrecciano diventando una sola. Il racconto di un “odi et amo” contemporaneo, di cui resta un vuoto che solo la musica può colmare.

E proprio dalla collaborazione con Casadilego abbiamo iniziato l’intervista video con il cantautore:

Ho iniziato a scriverlo nella prima ondata, durante il lockdown, la quarantena. In solitudine. Ho iniziato la fase creativa con i flussi di coscienza. “Ora o mai più” è stato uno dei brani scritti, a me e JVLI piaceva molto ma mancava qualcosa, soprattutto nel ritornello. E abbiamo pensato a Casadilego. Le ha fatto sentire il brano, le è piaciuta molto. E’ subentrata con una strofa che ha scritto lei e che ha dato un valore aggiunto al brano, che prima mancava…

Guarda qui sopra la video intervista integrale a Cicco Sanchez con tutte le dichiarazioni del cantautore.