All i Know so far, Pink torna con il nuovo singolo dal 7 maggio 2021

Pink, All i know so far: testo e significato del nuovo singolo, disponibile dal 7 maggio 2021. Insieme al brano un documentario e disco live

All i Know so far è il titolo del nuovo singolo di Pink, disponibile dal 7 maggio 2021. Insieme al rilascio del brano inedito, la cantante ha annunciato la pubblicazione di un disco live (con relativa tracklist) e di un documentario in uscita su Amazon Prime Video.

La canzone promuoverà il rilascio del disco che contiene le seguenti canzoni registrate dal vivo.

Just Like a Pill

Who knew

Funhouse/Just a girl

River

Just give me a reason

Time after time

Walk me home

I am here

F**ching Perfect

Mtv Video Vanguard Award Speech

Cash Cash Remix intro/What about us

Cover me in sunshine

All I Know so far

Bohemian Rhapsody

We are the champions

So What

L’ultimo album pubblicato dalla cantante risale al 2019, Hurts 2B Human. Ad anticipare il disco fu il singolo “Walk me home”, seguito poi da “Can we pretend”, “Hurts 2B Human” e “Love me anyway”.

Nella prima settimana dal rilascio, l’album conquistò immediatamente il primo posto della classifica Billboard dei dischi più venduti con circa 115.000 copie vendute in soli sette giorni. E’ stato il terzo lavoro di seguito a conquistare la vetta della chart. Una settimana dopo, scivolò alla sesta posizione. Anche in Canada ottenne il primo gradino. In Italia, purtroppo, non è andata oltre la 28esima posizione della classifica Fimi.

Un anno fa, ad aprile 2020, Pink rivelò di aver avuto il Coronavirus, insieme al figlio:

Due settimane fa, io e mio figlio di tre anni, Jameson, stavamo mostrando i sintomi del COVID-19. Fortunatamente, il nostro medico di base ha avuto accesso ai test e io sono risultato positiva. La mia famiglia stava già chiudendosi a casa e abbiamo continuato a farlo per le ultime due settimane seguendo le istruzioni del nostro medico. Solo pochi giorni fa siamo stati testati nuovamente e per fortuna ora siamo negativi. È una farsa assoluta e un fallimento del nostro governo quello di non rendere i test più ampiamente accessibili. Questa malattia è grave e reale. Le persone devono sapere che la malattia colpisce giovani e anziani, sani e malati, ricchi e poveri, e dobbiamo rendere i test gratuiti e più ampiamente accessibili per proteggere i nostri bambini, le nostre famiglie, i nostri amici e le nostre comunità. Nel tentativo di supportare gli operatori sanitari che ogni giorno combattono in prima linea, sto donando $ 500.000 al Fondo di emergenza dell’ospedale della Temple University a Philadelphia in onore di mia madre, Judy Moore, che ha lavorato lì per 18 anni nel Cardiomiopatia e nel Cuore Centro trapianti. Inoltre, sto donando $ 500.000 al fondo di crisi COVID-19 del sindaco della città di Los Angeles. GRAZIE a tutti i nostri professionisti sanitari e a tutti coloro nel mondo che stanno lavorando così duramente per proteggere i nostri cari. Siete i nostri eroi! Le prossime due settimane sono cruciali: per favore, resta a casa. Per favore. Rimanete a casa.❤️

I Video di Soundsblog