Aiello “arrestato per traffico di stupefacenti”: il cantante vittima di uno scherzo de Le Iene

La notizia dell’arresto di Aiello per traffico di droga ha lasciato di stucco i fan. Ma si è trattato solo di uno scherzo de Le Iene.

Durante la giornata di oggi, su Twitter, ha cominciato a circolare una notizia clamorosa non poco: il cantante Aiello arrestato per traffico internazionale di stupefacenti! La notizia, che non aveva avuto alcuna conferma ufficiale, ha, comunque, spedito il cantante calabrese ai primi posti tra le tendenze di Twitter, lasciando increduli i fan.

Poco tempo dopo, il mistero è stato svelato dal sito Fanpage. Aiello è solamente rimasto vittima di uno scherzo organizzato da Le Iene che andrà in onda prossimamente in una delle prossime puntate del programma di Italia 1.

Nicolò De Devitiis, la Iena che ha architettato lo scherzo, ha tranquillizzato direttamente i fan di Aiello, pubblicando due Instagram Stories:

Allora, ragazzi, è in tendenza su Twitter! E’ lui! Trafficava droga e Ibuprofene! Tranquilli che è vivo! E’ tutta colpa nostra!

Aiello si trovava lì, insieme alla Iena, che ha “ringraziato” con un bel dito medio:

Traffico Ibuprofene? Quello sì, caz*o, è vero! Ibuprofene taroccato però è quello! Bastardi, ba-star-di!

Le Instagram Stories sono state condivise anche dal cantante.

L’Ibuprofene, per i pochissimi che non lo sapessero, è un riferimento a Ora, la canzone che Aiello ha portato alla 71esima edizione del Festival di Sanremo, divenuta popolare sui social per il verso “Sesso Ibuprofene”.

La canzone è stata presa ironicamente di mira anche attraverso tanti meme, pubblicati sempre sui social dopo la sua prima esibizione a Sanremo, durante la quale Aiello cantò i versi “Dovevi portarci me! Sesso Ibuprofene!” con molta enfasi.

Ultime notizie su Aiello

Antonio Aiello, conosciuto semplicemente come Aiello, è un cantante indie, nato a Cosenza il 26 luglio 1985.

Tutto su Aiello →