So 00’s albums: Portishead – Third

Ci avviciniamo velocemente verso l’anno in corso, ma prima facciamo due tappe nel 2008. La prima è con i Portishead e il loro “Third”. Ammetto di essere stato indeciso fino all’ultimo riguardo l’inserire o meno i Portishead in questa lista degli album più importanti di questo decennio. I motivi sono due e sono correlati: i

Ci avviciniamo velocemente verso l’anno in corso, ma prima facciamo due tappe nel 2008. La prima è con i Portishead e il loro “Third”.

Ammetto di essere stato indeciso fino all’ultimo riguardo l’inserire o meno i Portishead in questa lista degli album più importanti di questo decennio. I motivi sono due e sono correlati: i Portishead sono prima di tutto un gruppo simbolo degli anni ’90 (ma se per questo abbiamo parlato anche dei Radiohead) e “Third” è comunque l’unica opera targata Portishead di questo decennio.

Però fra tutte le reunion che ci sono state nel corso degli ultimi anni, quella dei Portishead è quella che ha dato i frutti migliori, perchè “Third” è un’ album bellissimo e sarebbe stato veramente ingiusto non includerlo solamente per i due motivi sopracitati. “Third” è un’ album che solo in parte ricorda quello che hanno fatto nei ’90 (“Dummy” rimane inarrivabile) e in cui Beth Gibbons & co hanno dimostrato che la voglia di sperimentare e realizzare grande musica è rimasta intatta anche dopo vari anni di pausa.

Machine Gun

The Rip

Magic Doors

Silence

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo