Album più venduti : Italia (Agg. 07 Settembre 2009)

Settimana scorsa ci lamentavamo della monotonia dilagante nella classifica degli album più venduti nel nostro Paese, con il dominio post-mortem di Michael Jackson e il solito, sparuto gruppetto di italiani a fare da comprimari.Beh…le cose sono (almeno un po’) cambiate questa settimana, in Top-10 irrompono due signore dal talento indiscutibile che sparigliano le carte e

di piero


Settimana scorsa ci lamentavamo della monotonia dilagante nella classifica degli album più venduti nel nostro Paese, con il dominio post-mortem di Michael Jackson e il solito, sparuto gruppetto di italiani a fare da comprimari.

Beh…le cose sono (almeno un po’) cambiate questa settimana, in Top-10 irrompono due signore dal talento indiscutibile che sparigliano le carte e danno pepe alla chart. Una addirittura è riuscita a scalzare Jacko e piazzarsi in vetta all’esordio. Da applausi!

Partiamo da Dolores O’Riordan: la ex -non troppo ex,viste le voci di reunion– Cranberries dopo un debutto fiacco sette giorni fa alla #29 sale decisa e conquista la sesta piazza con “No Baggage”. L’altra signora…beh, ci sarebbe davvero troppo da dire sulla sua parabola artistica (e pure umana). E’ stata in paradiso per anni, poi è piombata nel baratro. Sembrava perduta per sempre…e invece rieccola, in forma smagliante, sul tetto della classifica tricolore. Non avete ancora capito di chi si parla? Fate il salto e verificate.

[La classifica fa riferimento alla settimana dal 28 agosto al 3 settembre per i negozi specializzati e dal 24 al 30 agosto per la grande distribuzione]

10. Primavera in Anticipo – Laura Pausini
9. Stupida – Alessandra Amoroso
8. Sette Notti in Arena – Ligabue
7. Presente – Renato Zero
6. No Baggage – Dolores O’Riordan
5. Thriller – Michael Jackson
4. Ali e Radici – Eros Ramazzotti
3. Alla mia Età – Tiziano Ferro
2. King of Pop – Michael Jackson

L’album più venduto in Italia di questa settimana è…

I Look to You
Whitney Houston

Via | Fimi

Ultime notizie su Italians Do It Better

Tutto su Italians Do It Better →